Analisi del G6 1WY15EA da HP .

Per iniziare

Gli utenti esperti non hanno le stesse esigenze dei principianti. State cercando un computer portatile e state esitando tra diversi modelli.Alcuni computer hanno il potere, altri hanno caratteristiche più basilari.Dall’uso di base (il Web e la posta elettronica) ai giochi online con macchine potenti.
Il dettaglio della nostra analisi in questo articolo.

G6 1WY15EA, la scelta giusta per navigare su internet?

Quello che vi aspettate da un computer portatile è che vi permetta di navigare sul Web, e possibilmente di scrivere e-mail, fare calcoli in un foglio di calcolo o in un elaboratore di testi.Un computer economico come G6 1WY15EA può sembrare la soluzione.I materiali utilizzati da HP sono di qualità media e i componenti hanno caratteristiche che cominciano ad essere attuali.Quindi potete capire che non manterrete questo prodotto per più di 4 anni.

Il computer è dotato di un processore relativamente vecchio, il Core i3-6006U.In effetti, questo processore comincia ad essere datato rispetto a quello che si trova oggi sul mercato.Per qualche euro in più, è possibile passare a processori più potenti.La potenza necessaria per una navigazione fluida su Internet, a volte sarà leggera su questo modello e potrebbe richiedere un nuovo acquisto in 3 anni.Con meno di un 4 GB di RAM, G6 1WY15EA è giusto. Sarà un’ottima idea spendere qualche euro in più per aggiornare il computer con 2 GB o 4 GB in più. Il vostro computer funzionerà meglio e più a lungo.

Le dimensioni del disco di questo portatile sono tra le più piccole sul mercato. Se volete avere le foto delle vostre vacanze in loco, raggiungerete presto il limite del 500 GB. E se proprio questo punto vi stava bloccando, potete sempre acquistare un disco rigido esterno e collegarlo alla porta usb.
Ultimo punto riguardante l’autonomia. il G6 1WY15EA può lavorare 5 ore in modalità wifi attivata, con le sole batterie. E’ meno di quello che si può trovare nei suoi concorrenti per la stessa fascia di prezzo. Una minore durata della batteria è dannosa, perché il G6 1WY15EA è di facile accesso e ci si diverte molto ad usarlo per molto tempo.

G6 1WY15EA, la scelta giusta per navigare su internet?

G6 1WY15EA per i video?

HP non ha progettato questo modello per un uso strettamente multimediale. Se siete molto sensibili alla qualità per l’uso multimediale, vi consigliamo di rivolgervi a modelli diversi dal G6 1WY15EA; prodotti di fascia più alta, che d’altra parte saranno un po’ più costosi. Infine, un semplice computer, ma che non fa davvero audio e video.
I colori sono fedeli, abbastanza caldi, e i contrasti permettono un alto livello di dettaglio.Continuamente nel corso di una giornata di lavoro o di visione di un film, ci si può sentire stanchi; uno schermo così piccolo significa che ci si deve concentrare di più per vedere meglio. Il vantaggio principale di questa dimensione, invece, è il suo peso complessivo: 1.9: kg che sarà facile da portare ovunque.
Purtroppo, su questo modello non è disponibile uno schermo lucido. L’effetto è una minore qualità in ambienti con livelli di luce intermedi o addirittura bassi – che spesso corrisponde alle condizioni in cui viene visto un film. Sarà più delicato distinguere perfettamente le immagini senza stancarsi.
In breve, preferirete questo finale per la visione di film diurna.
Dal punto di vista del suono, G6 1WY15EA ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. Per testare la qualità dell’audio, abbiamo alzato il volume con un trailer del film, poi con alcune canzoni di diversi generi. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. Per dirla in modo chiaro, è importante qui considerare l’acquisto di diffusori aggiuntivi se siete molto sensibili alla qualità di questa funzione.
Purtroppo questo portatile ha solo il processoreCore i3-6006U, che oggi è un po’ leggero per questo tipo di utilizzo. La conseguenza sarà che sarà meno silenzioso e comporterà un maggiore consumo di energia. Tuttavia, finché si esegue una sola applicazione alla volta, può essere sufficiente.
HP non ha dato priorità alla connettività su questo portatile. Il G6 1WY15EA fornisce solo porte 3. È un po’ come se potessi collegarlo tutto in una volta.
In breve, per chi desidera sostituire il proprio televisore con questo portatile, G6 1WY15EAsembra inopportuno. Con la sua autonomia di 5 ore, non aspettatevi di fare una maratona di film. Una gestione del tempo disponibile da tenere in considerazione quando si è in movimento mentre si guarda un film. In altre parole, non contate troppo sulle prestazioni e preferite utilizzare questo dispositivo sempre collegato all’elettricità.

G6 1WY15EA È progettato per i viaggi? 

Questo G6 1WY15EA è certamente un portatile, ma non è realmente trasportabile e non è certamente destinato a chi viaggia. Questa sembra essere la domanda di cui HP non ha tenuto conto nella progettazione di questo G6 1WY15EA. Avendo testato questo portatile in situazioni così diverse come in viaggio, in una valigia tra camicie e jeans, mentre si viaggia tra casa e lavoro, in un fine settimana con la famiglia, ecco cosa si dovrebbe ricordare.
In altre parole, lasciatelo a casa e portatelo solo per brevi viaggi occasionali.
Il suo peso leggero permette di portarlo dove si vuole. È uno dei più leggeri di questa categoria. Quando si è seduti con il computer in grembo, è perfettamente incastrato per evitare che si ribalti. Nessuna tastiera retroilluminata su questo G6 1WY15EA. Non è proprio necessario.
Buona definizione dell’immagine anche se la lastra non è lucida. Lo schermo mostra un risultato interessante.
Questo portatile è molto comodo da usare. L’immagine è bellissima, e con la sua piastrella opaca antiriflesso non ci sono più problemi anche all’esterno.
Con l’installazione del processore Core i3-6006U, il consumo di energia è piuttosto importante. Il risultato è una minore autonomia. Questa cifra è una stima e considerate invece che avrete il 70% di questa autonomia.
Purtroppo per le prestazioni delle batterie, avrete solo 5 ore di disponibilità, una delle più basse al momento.
Anche se l’uso di questo computer portatile è dedicato ai viaggi e ai viaggi, sarà più confortevole soprattutto in un ufficio. Le parti mobili che compongono il disco rigido possono danneggiarsi e causare la perdita dei dati in esso contenuti. Per quanto riguarda il disco rigido, HP ha scelto una tecnologia classica per il suo disco rigido 500 GB; Buona quando si tratta di memorizzare dati (foto, musica, film), meno per il tempo necessario per l’avvio o per uscire dalla modalità standby. D’altra parte, a differenza di un disco rigido SSD, sarà più lento per quanto riguarda il tempo necessario per l’avvio o per uscire dalla modalità standby.
Viaggiare sarà una mera formalità quando deciderete di portarlo con voi. La parte del connettore è meno ben fornita, con solo possibilità di 3. Questo rende questo modello uno dei meno attrezzati al momento.
Con la funzionalità bluetooth di questo modello si può anche semplicemente connettersi con i dispositivi dei propri cari.
A causa di tutti questi elementi, non consigliamo questo G6 1WY15EA per l’uso in viaggio.

G6 1WY15EA, la scelta giusta per il montaggio audio o video?

L’edizione o la creazione musicale sono solo per gli usi che gli ingegneri di HPhanno previsto per questo G6 1WY15EA. Infatti, per soddisfare questa esigenza è necessario avere un portatile con un processore ad alta velocità e RAM, ma in questo caso non è così. Naturalmente potreste ancora usarlo per questo, ma vi accorgerete che il risultato è troppo buono. Qui, sia il processore che il design generale del modello sono obsoleti. Quindi utilizzate questo portatile per compiti semplici, altrimenti raggiungerete i limiti e otterrete schermi congelati molto spesso.
I componenti e le applicazioni di questo portatile sono per uso di base. Niente vi impedirà di modificare foto, video e musica, nonostante un processore, l’Core i3-6006U, che è quasi obsoleto. Scoprirete presto che il processore manca di potenza e di memoria.
Con le dimensioni del disco rigido 500 GB, si ha abbastanza spazio. E’ più o meno la stessa cosa che succede con gli altri portatili. E’ comunque possibile che si riempia rapidamente questo spazio in quanto i film possono occupare spazio; Per ragioni di velocità di esecuzione, avremmo preferito che HP avesse preferito l’installazione di un disco di tipo SSD al posto di quello standard. L’SSD sarebbe stato molto più veloce di quello attuale, anche se ha una durata di vita più breve.
L’autonomia di questo G6 1WY15EA è di 5 ore in uso normale; Purtroppo, rimane bassa per un uso audio-video che richiede molta potenza di calcolo. Forse il prossimo modello andrà meglio.
Per la parte del connettore, G6 1WY15EA ha il formato USB3. Questo vi permetterà di collegare un’unità di memorizzazione esterna per avere ancora più spazio quando il vostro disco locale è pieno. Inoltre, questa tecnologia offre una maggiore velocità di trasferimento file ad alta velocità tra il vostro laptop e le unità esterne.
Alla fine, è un prodotto da evitare l’editing audio e video. D’altra parte, sarà perfetto per la navigazione sul web e l’elaborazione di testi.

G6 1WY15EA per i videogiochi?

Ora è possibile utilizzare i computer portatili per il gioco online o locale.Con questo G6 1WY15EA, sarà certamente possibile giocare a giochi semplici, ma non appena la necessità di calcoli richiede più potenza, il rendering dell’immagine si degrada. Chiaramente, HP non ha fatto nulla a tal fine.
Questo portatile ha una risoluzione in 1366 x 768, che è uno dei peggiori di quello che si fa oggi. Infatti, le fasi di gioco presenteranno immagini di qualità inferiore.
Essendo l’evoluzione tecnologica, questo modello fa molto meno bene di molti altri portatili. Dopo la nostra analisi, sembra che l’uso in modalità gioco generi surriscaldamento del processore e degradazioni in termini di immagini e colori. Infine, se volete giocare spesso, vi consigliamo un modello con più potenza.
I nostri test hanno dimostrato che HP non ha intenzione di realizzare videogiochi con questo computer. Un’eccezione a questa osservazione: il caso in cui si gioca su giochi che hanno più di 5 anni.
Per quanto riguarda le dimensioni del disco rigido, questo modello non è molto buono. È uno dei peggiori del momento, con solo 500 GB.
Un migliore accesso al wifi su quello G6 1WY15EA che è equipaggiato di serie con la banda a 5GHz. Più velocità per chi vive in aree Wi-Fi complete.
Dal punto di vista del trasporto pratico, questo modello è uno dei più leggeri sul mercato, con 1.9 kg.
Bassa autonomia, 5 ore, che vi costringerà a lasciare spesso questo portatile collegato.
In altre parole, un rendering medio che rende questo G6 1WY15EA una scelta non adatta ai videogiochi, sia che vengano giocati localmente che online. ma una buona scelta per le funzioni d’ufficio.

G6 1WY15EA la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Non è proprio progettato per l’ufficio, ma G6 1WY15EA è comunque un buon prodotto. In dettaglio, ecco cos’è.
Abituato di questo sistema operativo, HP ha scelto come al solito. E’ Windows 10, l’ultima generazione.
Supponendo che dovrete portare questo portatile in ufficio, in viaggio o in qualsiasi altro viaggio, ne apprezzerete il peso. Questo modello, con il suo 1.9kg è uno di quelli ultracompatti.
A causa delle dimensioni della tastiera, sono presenti tutti gli elementi orientati all’ufficio. Da qui la buona idea di avere un tastierino numerico predefinito come complemento.
I nostri test hanno verificato che lo schermo trattato opaco limita gli effetti della luce. Con meno abbagliamento o senza abbagliamento, anche questo schermo rimarrà più pulito per molto tempo. Un vantaggio quando si tratta di lavorare sullo schermo per diverse ore.
Durante l’uso diurno, l’assenza di una tastiera retroilluminata non sarà un problema.
E’ uno dei più piccoli spazi di backup, con 500 GB. Se state lavorando su documenti condivisi nel cloud, come Office365 o Google drive, nessun problema.
In parole semplice, il G6 1WY15EA non è la scelta migliore per l’ufficio. Allo stesso prezzo troverete modelli più adattati e più potenti.

Infine, il.G6 1WY15EA..

Alla fine, la nostra analisi avrà dimostrato che G6 1WY15EA è deludente, qualunque sia l’uso che se ne può fare. Con un buon prezzo, farà al caso vostro se sapete che lo cambierete in 3/4 anni.
E per essere più precisi, non consigliamo questo portatile per:
.- navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– uso in viaggio.
– realizzare montaggi audio e video.
– giocare ai videogiochi.
– compiti d’ufficio.

Un portatile efficiente per l’ufficio : Asus – VivoBook S712FA-BX699T Argent – Core i5-10210U

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri più...

Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : Acer Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc – Core i7-1065G7

In presentazioneUltima versione della gamma Acer, l'abbiamo testata con Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc.Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano...

Analisi del Pavilion x360 15-dq1006nf Argent – Core i5-10210U da HP .

Come preambolo a questo testAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...

Un computer portatile più particolarmente a suo agio per la navigazione sul web : ProArt StudioBook Pro 17 – Core i7-9750H – Asus

In presentazioneScegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Il vostro computer non si limiterà alle specifiche tecniche, quindi abbiamo costruito un...

Analisi del Spin 5 SP513-54N-59ED Gris – Core i5-1035G4 da Acer .

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri per...

Analisi del M15 R3 Lunar – Core i7-10750H da Alienware .

Come introduzione a questa analisiAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...