Analisi del Predator Triton 300 PT315-52-70GL – Core i7-10750H da Acer .

E per cominciare

Scegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Il vostro computer non si limiterà alle specifiche tecniche, quindi abbiamo costruito un piano di test in base all’uso che ne farete.Per aiutarvi, abbiamo testato questo modello secondo diversi parametri.
Questo articolo vi aiuterà a fare la scelta giusta per le vostre esigenze.

Predator Triton 300 PT315-52-70GL compatibile con l’uso di internet?

Non è perché l’uso del vostro computer portatile è limitato alle sessioni di e-mail e di navigazione sul web, che dovete acquistare qualsiasi modello.Un minimo di qualità è importante per garantire l’affidabilità nel tempo. Si tratta di un equilibrio tra un primo prezzo e l’ultimo multiprocessore progettato per i professionisti.Un multiprocessore abbastanza potente, ma che non richiede l’assunzione di un credito per pagarlo.Qui avete un prodotto quasi perfetto.Un portatile che soddisfi tutti i requisiti! Così sembre essere il Predator Triton 300 PT315-52-70GLdi Acer.
Lo schermo è abbastanza grande, con 15 pollici. Non è facile per portarlo in giro.
Il computer è dotato di uno dei più recenti processori Core i7-10750H.Un componente che fornisce una potenza e una reattività impressionanti.In breve, questo modello vi darà piena soddisfazione per l’utilizzo di Internet.Con 16 GB di RAM, Predator Triton 300 PT315-52-70GL è un buon prodotto.È la certezza che il computer funzionerà meglio e più a lungo.

I 500 Go fanno di questo portatile un portatile di fascia media in termini di spazio disponibile.Quasi come i suoi concorrenti e ciò che è attualmente sul mercato, si avrà spazio per immagazzinare. E quando si raggiunge il limite, se lo si fa, si può sempre acquistare un disco rigido esterno o un file server locale come il Synlogy NAS.
Ultimo punto riguardante l’autonomia. il Predator Triton 300 PT315-52-70GL può lavorare 4 ore in modalità wifi attivata, con le sole batterie. E’ meno di quello che si può trovare nei suoi concorrenti per la stessa fascia di prezzo. Per dirla in modo chiaro, dovrete tenere questo § il più delle volte collegato al cavo di alimentazione.

Predator Triton 300 PT315-52-70GL la scelta giusta per guardare i film?

Questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL è un’opzione interessante per chiunque usa il computer portatile per vedere film, foto o ascoltare musica. Non è il migliore, ma è uno dei modelli in una ristretta fascia di prezzo.
Attraverso tutti i portatili disponibili, saprete se, nonostante un punteggio medio, corrisponde alle vostre esigenze.
Acer presenta questo modello in una versione di grandi dimensioni. Grande per dimensioni, con i suoi pollici 15 e l’alta risoluzione di 1920 x 1080. Grazie al suo grande schermo, è perfettamente progettato per la visione di film. Un rendering di ottima qualità, sia nella luminosità che nei dettagli dell’immagine.
Uno degli svantaggi di queste dimensioni, tuttavia, è il peso complessivo: 2.1 kg che dovranno essere trasportati.
Purtroppo, lo schermo di questo modello non è dotato di una finitura lucida. Ciò si traduce in una qualità inferiore in ambienti con livelli di luce da intermedi a bassi. Ciò comporterà una leggibilità del display leggermente ridotta.
Infatti, per non soffrire di riflessi sullo schermo, sarà necessario avere condizioni di luce complete.
Per quanto riguarda il suono, l’equipaggiamento della scheda e gli altoparlanti sono stati integrati in questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL. Per testare la qualità dell’audio, abbiamo alzato il volume con un trailer del film, poi con alcune canzoni di diversi generi. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. In altre parole, se siete esigenti per quanto riguarda il suono, dovrete aggiungere altoparlanti esterni.
Il processore installato su questo modello è un processore alta gammeCore i7-10750H. Appartenente all’ultima generazione di processori, questo portatile non sarà impressionato da molteplici attività multimediali. Ciò significa che è possibile eseguire contemporaneamente diversi miliardi di calcoli.
Sul lato dell’applicazione, Acer ha scelto di lasciar fare a voi. Il sistema operativo e basta. È un Windows 10 che le permette di aggiungere il software gratuito (gratuito) o a pagamento che desidera. Per il multimedia, si può prendere VLC alla fine.
Dotato di una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2060e di 16 GB of RAM, potrete vedere i vostri film e, se necessario, anche effettuare il fotoritocco. Non abbastanza buono per i professionisti dell’imaging 3D, ma abbastanza buono per la maggior parte di noi.
Per quanto riguarda la connettività, questo portatile fornisce porte 4. Molto meglio della maggior parte della concorrenza. Sarete in grado di collegare tutte le vostre periferiche.
Predator Triton 300 PT315-52-70GL È uno dei portatili meno dotati sul mercato. Infatti, con 4ore di autonomia, è uno dei peggiori interpreti. Dovrete anticipare la durata dei film altrimenti non saprete la fine. Pertanto, si dovrebbe preferire l’uso di questo computer costantemente collegato ad una presa di corrente, senza preoccuparsi dell’autonomia.

Predator Triton 300 PT315-52-70GL la scelta giusta per viaggiare connessi? 

Più facile da trasportare rispetto a un computer desktop, però questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL non è destinato ai viaggi. Almeno è quello che scopriamo a priori. Avendo testato questo portatile in situazioni così diverse come in viaggio, in una valigia tra camicie e jeans, mentre si viaggia tra casa e lavoro, in un fine settimana con la famiglia, ecco cosa si dovrebbe ricordare.
In altre parole, lasciatelo a casa e portatelo solo per brevi viaggi occasionali.
Un intermediaro accettabile per quanto riguarda lo spostamento di questo Predator Triton 300 PT315-52-70GLdi 2.1kg. Si può trasportare facilmente, senza troppa fatica. D’altra parte, l’interesse è che queste dimensioni saranno un vantaggio per vedere le foto durante le vacanze. Per 15 pollici, invece, permette di avere una visualizzazione chiara quando si vuole navigare in internet o scrivere e-mail.
 Ben pensata, la tastiera retroilluminata di questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL sarà utile per l’uso al buio. Dopo averci passato un po’ di tempo a bussare, possiamo dire che è di buona qualità.
Ci piace la visione su questo schermo che mostra colori profondi e vividi. Lo schermo mostra un risultato interessante.
È un prodotto facile e piacevole da usare. La piastrella opaca antiriflesso permette a questo portatile di essere utilizzato all’esterno anche in pieno sole.
Dotato di processore Core i7-10750H, questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL ha un consumo energetico molto basso. Ha una tensione molto bassa, che permette di beneficiare di una maggiore autonomia e quindi di ridurre e prolungare la durata della batteria. D’altro canto, si tratta di dati stimati in base all’utilizzo medio di un computer portatile.
Con le 4 ore, questo modello è purtroppo uno dei più deboli attualmente offerti sui portatili.
A causa del suo probabile utilizzo (in viaggio), questo portatile è stato pensato per essere sottile e leggero con un disco rigido SSD di 500 GB. Il vantaggio principale di questo tipo di hard disk è che contiene meno parti in movimento ed è più veloce delle unità standard. Grazie a questo, Acer è stato in grado di eliminare quasi completamente il rumore causato dalla rotazione dei piatti e dai movimenti delle testine di lettura/scrittura esistenti sui dischi convenzionali; Per coloro che avranno bisogno di più spazio, questo SSD richiederà l’acquisto di un disco esterno, come casa permanente per le foto, la musica e la vostra collezione di film.
Quando si tratta di viaggiare, probabilmente ci penserai due volte prima di portare con te quel computer. Le sue dimensioni non vi invitano a portarlo ovunque andiate. La ragione principale è data dai suoi 15 pollici, che lo rendono uno dei più grandi della sua classe; ogni viaggio, con il suo peso, può essere un dolore.
La parte del connettore è molto interessante, con ingressi 4 disponibili. Comodo per il viaggio di cui avrete bisogno, è tra quelli che ne hanno più bisogno.
Il bluetooth tecnologico di questo modello vi permetterà di collegarvi localmente a qualsiasi tipo di dispositivo che accetti questo protocollo di comunicazione: telefono, altoparlanti collegati, auto…
Infine con il Predator Triton 300 PT315-52-70GL, Acer offre un computer portatile ad un prezzo stretto ma non destinato al viaggio, o eccezionalmente.

Il Predator Triton 300 PT315-52-70GL- il modello giusto per i montaggi audio o video?

Non è propriamente progettato per il montaggio video o il taglio di musica da parte dei designer di Acer. Il punto debole di questo modello è il suo processore e la sua quantità di memoria. Anche se sarebbe possibile fare il taglio audio o video, sembra corrispondere poco a questa esigenza. Acer ha preferito usi più standard, che richiedono meno velocità di calcolo. Si noti che questo modello non è di ultima generazione. Sarà più adatto all’elaborazione di testi e alla navigazione in Internet e, non appena si cercherà di eseguire le applicazioni in parallelo, si avranno schermi congelati e un aumento della temperatura del computer, il cui processore raggiungerà rapidamente i suoi limiti.
Si tratta di un computer portatile, efficiente ed economico rispetto alla maggior parte dei suoi diretti concorrenti per tale uso. Dotato di una suite di software di serie, è possibile iniziare il montaggio di film e musica. D’altra parte, se si decide di utilizzarlo per applicazioni professionali, le prestazioni del processore Core i7-10750H e le dimensioni dello spazio di archiviazione 500 GB vi permetteranno di farlo.
Anche se questo corrisponde a componenti di qualità, Acer ha fatto la scelta di mettere un solo SSD. Come promemoria, un uso di editing audio e video, comporta un disco rigido ad alta capacità per l’archiviazione, e la velocità di esecuzione con un SSD. Il Predator Triton 300 PT315-52-70GL permette una riduzione di prezzo con questa scelta, con uno spazio disponibile di 500 GB. Questo è un prodotto che fornisce spazio sufficiente per il backup di tutte le vostre creazioni audio e video.
L’autonomia di questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL è di 4 ore in uso normale; Purtroppo, rimane bassa per un uso audio-video che richiede molta potenza di calcolo. Forse il prossimo modello andrà meglio.
Ben pensato in termini di connessioni, Predator Triton 300 PT315-52-70GL riceve la connessione USB3. Questo vi permetterà di collegare un’unità di memorizzazione esterna per avere ancora più spazio quando il vostro disco locale è pieno. Con una velocità di circa 10 volte superiore allo standard precedente (USB 2.0), sarete in grado di trasferire facilmente tutti i vostri file video e audio.
Questo è un buon prodotto per iniziare a fare montaggi audio-visivo. Chiaramente, questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL non è destinato al montaggio audiovisivo. Questo spiega anche il posizionamento del prezzo al di sotto dei portatili progettati per questo specifico utilizzo.

Predator Triton 300 PT315-52-70GL la scelta giusta per giocare online?

La maggior parte dei produttori è consapevole del fatto che l’uso dei computer portatili non è limitato all’elaborazione di testi e fogli di calcolo. E questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL è uno dei portatili medi con cui si può giocare. Durante i nostri test, abbiamo trovato una corretta elevazione del computer, non appena le scene di alcuni giochi richiedevano movimenti veloci e cambiamenti di colore.
Per farla semplice, più alta è la risoluzione dello schermo, più precisi sono i dettagli di un gioco. Questo modello è offerto in risoluzione 1920 x 1080, ovvero uno dei migliori sul mercato.
Dotato di una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2060 e del processore Core i7-10750H, potrete sfruttare la potenza di calcolo e di restituzione delle immagini. Questa carta è una delle migliori del momento. E nonostante la potenza dei componenti, gli ingegneri di Acer hanno progettato un efficiente sistema di raffreddamento.
Quello che ci si aspetta dal portatile di un giocatore è la velocità. Questo portatile ottiene una delle migliori classifiche delle GPU, che gli permette di eseguire calcoli complessi.
Con i suoi 500 GB du spazio, questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL lo rende un campo di gioco alla pari con i suoi concorrenti. Una caratteristica che ha interessato coloro, e ce ne sono ancora molti, che vogliono allestire e giocare a livello locale.
Un migliore accesso al wifi su quello Predator Triton 300 PT315-52-70GL che è equipaggiato di serie con la banda a 5GHz. Una garanzia di qualità che permetterà, se la vostra zona giorno ne è dotata, di avere un accesso al web più veloce e generalmente più affidabile.
Con un peso 2.1 e una dimensione dello schermo di pochi 15 pollici, è uno strumento nella media degli altri portatili.
Per quanto riguarda l’autonomia, 4 ore, questo modello è inferiore alla maggior parte degli altri portatili.
In conclusione, questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL è ben utilizzato per i giochi locali o online, anche se altri modelli concorrenti possono essere preferiti nella stessa fascia di prezzo. Ottimo per i giochi, ma anche per molti altri usi.

Predator Triton 300 PT315-52-70GL la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Acer ha scelto di rispondere a tutti gli utenti che desiderano avere un utilizzo di base del proprio Predator Triton 300 PT315-52-70GL. È un prodotto maturo.
Abituato di questo sistema operativo, Acer ha scelto come al solito. E’ Windows 10, l’ultima generazione.
Questo portatile è principalmente per uso d’ufficio e richiederà un po’ di lavoro da parte vostra. Sta a voi scaricare e/o acquistare la suite di software che fa al caso vostro. Né troppo pesante né troppo leggero. Un peso medio, con 2.1 kg.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. A meno che non si effettuino solo elaborazioni di testi che non ne richiedano l’uso.
Con questo Predator Triton 300 PT315-52-70GL, non ci sono più problemi di riflessione della luce sullo schermo, poiché beneficia della finitura opaca. Con meno abbagliamento o senza abbagliamento, anche questo schermo rimarrà più pulito per molto tempo. Un vantaggio quando si tratta di lavorare sullo schermo per diverse ore.
Un’altra caratteristica interessante di questa Predator Triton 300 PT315-52-70GL è l’opzione della tastiera retroilluminata che permette di lavorare in uno spazio poco illuminato.
Lo stoccaggio in questo modello si trova nel mezzo di ciò che è disponibile altrove. E’ disponibile 500 GB, perfetto per l’uso in ufficio, ma forse solo per la registrazione di film.
In conclusione, questo portatile è interessante. Permette di realizzare l’automazione dell’ufficio ad un prezzo contenuto.

Cosa pensare del Predator Triton 300 PT315-52-70GL ?

Alla fine, la nostra analisi avrà dimostrato che Predator Triton 300 PT315-52-70GL è deludente, qualunque sia l’uso che se ne può fare. Con un buon prezzo, farà al caso vostro se sapete che lo cambierete in 3/4 anni.
Per dirla in parole povere, non eravamo convinti per usi come- uso in viaggio.
– realizzare montaggi audio e video.
Tuttavia, questo portatile può essere considerato accettabile per :
.- ascoltare musica e guardare video.
– giocare ai videogiochi.
– compiti d’ufficio.
E consigliamo vivamente questo portatile per :
.- navigare su internet.