Analisi del VivoBook S712FA-BX919T Argent – Core i3-10110U da Asus .

E per cominciare

Ultima versione della gamma Asus, l’abbiamo testata con VivoBook S712FA-BX919T Argent.La nostra analisi è stata effettuata secondo 6 tipi di utenti.Per rendere più facile la scelta, abbiamo giudicato questo Asus VivoBook S712FA-BX919T Argent in base a ciò che avreste fatto con essa.
Questo articolo è quindi suddiviso in uso; Qual è lo scopo di questo modello?

VivoBook S712FA-BX919T Argent compatibile con l’uso di internet?

Quello che vi aspettate da un computer portatile è che vi permetta di navigare sul Web, e possibilmente di scrivere e-mail, fare calcoli in un foglio di calcolo o in un elaboratore di testi.Con questo VivoBook S712FA-BX919T Argent, l’azienda ha voluto progettare un modello molto semplice.Anche se il materiale non è di altissima qualità, con materiali plastici (a livello dello scafo), i componenti e i circuiti interni della macchina sono ancora progettati da Asusun produttore che offre computer portatili già da diversi anni.
In altre parole, non aspettatevi di tenerlo per più di 3 anni.
È un grande schermo che avete: 17 pollici che saranno meno facilmente trasportabili rispetto a un ultra book.
Con un processore Core i3-10110U, Asus offre una tecnologia già obsoleta.Investendo in questo portatile, si rischia l’obsolescenza immediata.Il compromesso potrebbe essere fatto su un modello con uno schermo più piccolo ma con un processore migliore.La potenza necessaria per una navigazione fluida su Internet, a volte sarà leggera su questo modello e potrebbe richiedere un nuovo acquisto in 3 anni.I 8 GB di RAM sono nella media per questo tipo di prodotto. Se necessario è possibile aggiungerne altri, grazie agli slot aggiuntivi all’interno.

Con il suo 500 GB di hard disk, si è nella media degli altri computer.Quasi come i suoi concorrenti e ciò che è attualmente sul mercato, si avrà spazio per immagazzinare. E quando si raggiunge il limite, se lo si fa, si può sempre acquistare un disco rigido esterno o un file server locale come il Synlogy NAS.
Ultimo punto riguardante l’autonomia delle 4ore: un tempo di libertà che dovrete tenere in considerazione con il kit di alimentazione non troppo lontano. Le batterie che equipaggiano questo modello sono meno efficienti di quelle di altri modelli della stessa categoria. Per dirla in modo chiaro, dovrete tenere questo § il più delle volte collegato al cavo di alimentazione.

VivoBook S712FA-BX919T Argent per i video?

Asus offre con questo portatile, un prodotto orientato all’uso generale. Se siete molto sensibili alla qualità per l’uso multimediale, vi consigliamo di rivolgervi a modelli diversi dal VivoBook S712FA-BX919T Argent; prodotti di fascia più alta, che d’altra parte saranno un po’ più costosi. Infine, un semplice computer, ma che non fa davvero audio e video.
Asus presenta questo modello in una versione di grandi dimensioni. Uno 17 schermo a sfioramento e una risoluzione di 1600×900 en font un des grands produits disponibles en ce moment sur le marché.  Grazie al suo grande schermo, è perfettamente progettato per la visione di film. Un rendering di ottima qualità, sia nella luminosità che nei dettagli dell’immagine.
L’unico svantaggio che è indotto da queste dimensioni, è il peso: avete qui un portatile di 2.3 kg.
L’opzione dello schermo lucido non è possibile su questo modello; avrebbe reso più facile la lettura del display. Ciò si traduce in una qualità inferiore in ambienti con livelli di luce da intermedi a bassi. Di conseguenza, la leggibilità del display è un po’ più scarsa.
Quindi, con l’uso in condizioni di luce diurna, apprezzerete questa mancanza di funzionalità, in quanto la luce induce riflessi, rendendo difficile la visione.
Dal punto di vista del suono, VivoBook S712FA-BX919T Argent ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. Spingendo il volume con la musica, abbiamo testato il rendering. Anche se il risultato è buono, sappiate che anche i migliori portatili non batteranno mai un impianto stereo su questo punto. Se necessario, è possibile integrare successivamente con elementi esterni se si ritiene che i risultati siano troppo insufficienti.
L’obsolescenza è già arrivata su questo portatile, dotato di un processore Core i3-10110Uche ormai ha diversi anni. Il risultato sarà un maggiore consumo di energia e meno rumore rispetto alle ultime generazioni. Tuttavia, può essere sufficiente per l’uso multimediale, purché si esegua una sola applicazione allo stesso tempo.
Sul lato dell’applicazione, Asus ha scelto di lasciar fare a voi. C’è solo il sistema operativo. Come standard, avete Windows 10 su cui sarà possibile aggiungere tutto il software necessario. Può essere solo VLC per gestire la parte audio e video.
Con la sua scheda grafica Intel UHD Graphics 620 ad alte prestazioni, una memoria dedicata di 8 GB di RAM, è possibile guardare film, con immagini fluide, ritoccare le foto a volte o modificare i video. Questo sarà ovviamente un po’ leggero se si vuole fare l’imaging 3D, ma si adatta alle proprie esigenze.
Per quanto riguarda la connettività, questo portatile fornisce porte 4. Molto meglio della maggior parte della concorrenza. Sarete in grado di collegare tutte le vostre periferiche.
Niente è più spiacevole di un computer che si spegne prima della fine del film a causa delle batterie la cui autonomia è troppo bassa. Sono solo 4 ore di autonomia; Prima della fine di alcuni film in versione lunga, dovrete rimettere a posto il cavo di alimentazione, altrimenti questo portatile si spegnerà da solo. Pertanto, si dovrebbe preferire l’uso di questo computer costantemente collegato ad una presa di corrente, senza preoccuparsi dell’autonomia.

VivoBook S712FA-BX919T Argent È progettato per i viaggi? 

Questo VivoBook S712FA-BX919T Argent è certamente un portatile, ma non è realmente trasportabile e non è certamente destinato a chi viaggia. Non sembra essere stata la priorità di Asus quando hanno progettato questo modello. Difficile da inserire in una valigia, non di buone dimensioni per il trasporto, i test hanno dimostrato che questo portatile sarà più nei suoi elementi per viaggi molto eccezionali.
In altre parole, lasciatelo a casa e portatelo solo per brevi viaggi occasionali.
Questo è uno dei modelli più pesanti rispetto alla concorrenza: 2.3 kg. È complicato quando devi portarlo. Se lo usate sulle ginocchia, vi accorgerete che è ingombrante. La causa principale è dovuta alle dimensioni dello schermo. Per 17 pollici, invece, permette di avere una visualizzazione chiara quando si vuole navigare in internet o scrivere e-mail.
 I progettisti di questo VivoBook S712FA-BX919T Argent non hanno ritenuto utile integrare la tastiera retroilluminata. Non è proprio necessario.
Infine, l’assenza di una lastra lucida non compromette la qualità dell’immagine. La visione è all’altezza della situazione.
È un prodotto facile e piacevole da usare. Buona definizione dell’immagine e una piastrella opaca antiriflesso che apprezzerete quando sarete all’aperto, senza abbagliamento solare.
Qui questo portatile non è molto potente a causa del suo processore Core i3-10110U; è inferiore alla concorrenza, e non è molto buono in termini di consumo energetico. Inoltre, le batterie mantengono la carica per meno tempo; probabilmente i risultati meno buoni in questa gamma. Questa cifra è una stima e considerate invece che avrete il 70% di questa autonomia.
La durata della batteria è peggiore rispetto alla concorrenza, con solo 4 ore prima che il portatile venga ricollegato alla rete elettrica.
Al fine di accelerare l’avvio e i calcoli, questo portatile è dotato di un disco rigido tipo SSD di 500 GB. Il vantaggio principale di questo tipo di hard disk è che contiene meno parti in movimento ed è più veloce delle unità standard. Grazie a questo, Asus è stato in grado di eliminare quasi completamente il rumore causato dalla rotazione dei piatti e dai movimenti delle testine di lettura/scrittura esistenti sui dischi convenzionali; Per coloro che avranno bisogno di più spazio, questo SSD richiederà l’acquisto di un disco esterno, come casa permanente per le foto, la musica e la vostra collezione di film.
Quando si tratta di portare con sé il proprio portatile, sembrerà più prudente farlo solo occasionalmente. Limiterete il più possibile il trasporto a causa della sua congestione. La ragione principale è data dai suoi 17 pollici, che lo rendono uno dei più grandi della sua classe; ogni viaggio, con il suo peso, può essere un dolore.
Questo modello fornisce ingressi 4 sui connettori. Comodo per il viaggio di cui avrete bisogno, è tra quelli che ne hanno più bisogno.
Il bluetooth tecnologico di questo modello vi permetterà di collegarvi localmente a qualsiasi tipo di dispositivo che accetti questo protocollo di comunicazione: telefono, altoparlanti collegati, auto…
In seguito alla nostra analisi, pensiamo che sia meglio non portare questo VivoBook S712FA-BX919T Argent in vacanza.

Il VivoBook S712FA-BX919T Argentper fare montaggi audio o video

L’edizione o la creazione musicale sono solo per gli usi che gli ingegneri di Asushanno previsto per questo VivoBook S712FA-BX919T Argent. Questo tipo di utilizzo richiede potenza e memoria, che a questo modello mancano. Anche se sarebbe possibile fare il taglio audio o video, sembra corrispondere poco a questa esigenza. Asus ha preferito usi più standard, che richiedono meno velocità di calcolo. Qui, sia il processore che il design generale del modello sono obsoleti. Sarà più adatto all’elaborazione di testi e alla navigazione in Internet e, non appena si cercherà di eseguire le applicazioni in parallelo, si avranno schermi congelati e un aumento della temperatura del computer, il cui processore raggiungerà rapidamente i suoi limiti.
I componenti e le applicazioni di questo portatile sono per uso di base. È possibile modificare, ma non fa parte di ciò che il processore Core i3-10110U fa meglio. Tuttavia, non si tratta di passare ad applicazioni professionali; le prestazioni del processore e le dimensioni del disco di 500 GB calmeranno i vostri nervi a causa della loro mancanza di potenza e di spazio.
Questo modello contiene un SSD per il sistema operativo e la parte di backup. Tuttavia, per l’uso audiovisivo, avremmo preferito un sistema a doppio disco: un disco rigido di grande capacità per il backup e un SSD per la velocità. Qui avrete 500 GB di spazio per conservare tutto. Tuttavia, è uno dei buoni portatili in termini di storage rispetto ai suoi concorrenti.
Con le 4 ore in modalità di calcolo a batteria, avrete poca latitudine. Non è molto, ed è meglio lasciarlo acceso mentre si monta l’audio o il video. Su questo punto Asus avrebbe potuto fare molto meglio.
Ben pensato in termini di connessioni, VivoBook S712FA-BX919T Argent riceve la connessione USB3. Un formato interessante per i trasferimenti quando si desidera spostare i file audio-video di grandi dimensioni. Inoltre, questa tecnologia offre una maggiore velocità di trasferimento file ad alta velocità tra il vostro laptop e le unità esterne.
Alla fine, è un prodotto da evitare l’editing audio e video. È possibile utilizzarlo per l’elaborazione di testi o per la navigazione in rete.

VivoBook S712FA-BX919T Argent la scelta giusta per giocare online?

Alcuni portatili con prestazioni sufficienti, i processori giusti e le schede grafiche più recenti possono permettersi di giocare.I nostri test hanno dimostrato che questo VivoBook S712FA-BX919T Argent non è stato progettato per i videogiochi. Chiaramente, Asus non ha fatto nulla a tal fine.
Con solo 1600 x 900 in termini di risoluzione, questo modello è al di sotto dello standard. Infatti, le fasi di gioco presenteranno immagini di qualità inferiore.
Queste generazioni di processori e schede grafiche sono oggi un po’ datate, il che rende questo modello inferiore agli altri. Ideale per i vecchi giochi di design, ha difficoltà a riprodurre le immagini e i colori degli ultimi giochi online. In altre parole, è un buon modello di design, ma a causa della minore potenza della scheda grafica, è meno efficiente per il gioco.
Poiché Asus non ha fornito questo modello per i giochi, il sistema di visualizzazione non è dimensionato per una reattività esemplare durante le sessioni di gioco. A meno che non si giochi con disegni più vecchi di 5-10 anni.
Un rapporto capacità/prezzo medio che rende questo VivoBook S712FA-BX919T Argentuna scelta interessante quando si cerca un’unità 500GB. Utile per i giochi locali; come ci sono ancora molti di loro, anche se i giochi online stanno progredendo.
Per il gioco online, questo VivoBook S712FA-BX919T Argent è dotato di Wi-Fi di alta qualità e di una porta Ethernet. Una garanzia di qualità che permetterà, se la vostra zona giorno ne è dotata, di avere un accesso al web più veloce e generalmente più affidabile.
Limiterete i vostri viaggi con questo portatile; la causa? il suo peso di 2.3 kg che lo rende uno dei più grandi sul mercato.
Bassa autonomia, 4 ore, che vi costringerà a lasciare spesso questo portatile collegato.
In altre parole, un rendering medio che rende questo VivoBook S712FA-BX919T Argent una scelta non adatta ai videogiochi, sia che vengano giocati localmente che online. Riservare questo per usi più classici, come la navigazione in rete.

VivoBook S712FA-BX919T Argent la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Qualunque sia il tipo di sistema operativo, è ora possibile avere un utilizzo da ufficio su tutti i portatili. Per coloro che preferiscono Apple, ci sono MacBook, distribuzioni gratuite per Linux e computer Windows per la stragrande maggioranza. Il VivoBook S712FA-BX919T Argent è chiaramente destinato a coloro che lo utilizzeranno per uso d’ufficio.
Abituato di questo sistema operativo, Asus ha scelto come al solito. In questo caso, è Windows 10.
Questo portatile è principalmente per uso d’ufficio e richiederà un po’ di lavoro da parte vostra. Sarà necessario scaricare le applicazioni necessarie, il che implica per alcuni software un leggero aumento del costo complessivo. Appena dovrete portare questo portatile in ufficio, o in viaggio, vi pentirete del suo peso. Con un peso di 2.3 kg, limiterete il più spesso possibile i vari movimenti di questo portatile.
 Per l’uso in ufficio, è probabile che l’assenza della tastiera numerica vi infastidisca nel tempo. A meno che non si effettuino solo elaborazioni di testi che non ne richiedano l’uso.
Abbiamo fatto il test della lampada, posizionata accanto allo schermo, e abbiamo scoperto che è abbastanza opaca da evitare il fenomeno della riflessione. Beneficerete di un’immagine naturale più diffusa, che ha il vantaggio di causare meno affaticamento agli occhi.
Se lavorate al computer la sera, potreste rimpiangere il fatto che l’opzione di retroilluminazione non è prevista su questo portatile.
Per quanto riguarda l’archiviazione, questo computer è nel campo da gioco. A proposito di 500 GB, più che sufficiente per l’uso in ufficio.
Chiaramente, si tratta di un ottimo prodotto in questa fascia di prezzo.Ben pensato in termini di ergonomia.

Cosa pensare del VivoBook S712FA-BX919T Argent ?

Alla fine, la nostra analisi avrà dimostrato che VivoBook S712FA-BX919T Argent è deludente, qualunque sia l’uso che se ne può fare. La sua tecnologia di invecchiamento renderà il suo uso deludente abbastanza rapidamente.
E per essere più precisi, non consigliamo questo portatile per:
.- navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– uso in viaggio.
– realizzare montaggi audio e video.
– giocare ai videogiochi.
E consigliamo vivamente questo portatile per :
.- compiti d’ufficio