Il portatile ad alte prestazioni per l’editing audiovisivo : Ezbook 2 – Intel Atom x5-Z8300 da Jumper

In poche parole

Anche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri per i giochi.
Così abbiamo fatto alcuni test al JumperEzbook 2per scoprire quanto valeva, il risultato dipende dall’uso che ne farete.Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano la scelta di un modello.Abbiamo orientato il nostro test secondo criteri come l’utilizzo per i viaggi, l’automazione dell’ufficio, la navigazione in internet, i giochi o il multimediale.
Così saprete cosa c’è in programma per questo articolo.

Ezbook 2, la scelta giusta per navigare su internet?

Quello che vi aspettate da un computer portatile è che vi permetta di navigare sul Web, e possibilmente di scrivere e-mail, fare calcoli in un foglio di calcolo o in un elaboratore di testi.Questo Ezbook 2 è un portatile di qualità inferiore per chi non è molto attento.Jumper è un produttore che offre computer portatili da diversi anni, ma per questo portatile hanno usato componenti di qualità inferiore.Alla fine, è un prodotto che dovremo pensare a cambiare in meno di 4 anni.
Questo modello è un modello di fascia media con una dimensione dello schermo di 14.1 pollici. Facile da portare con sé di tanto in tanto.
Il computer è dotato di un processore relativamente vecchio, il Intel Atom x5-Z8300.Investendo in questo portatile, si rischia l’obsolescenza immediata.Un processore di ultima generazione avrebbe comportato un prezzo più alto.Quindi, certamente, con questo portatile si hanno abbastanza risorse per la navigazione in internet e l’elaborazione di testi, ma potrebbe essere necessario cambiarlo in meno di 5 anni.Molto chiaramente, con la sola 4 GB, questo portatile non è il meglio equipaggiato. È probabile che col tempo si debba aggiungere un po’ di memoria. In termini di memoria, avrete la certezza di avere una macchina più fluida.

La maggior parte degli altri computer concorrenti hanno più spazio di memoria. Con soli 64 GB, Jumper ritiene che non sarà necessario memorizzare troppi file a livello locale e che si preferisce farlo su un cloud pubblico. E se proprio questo punto vi stava bloccando, potete sempre acquistare un disco rigido esterno e collegarlo alla porta usb.
Punto complementare riguardante l’autonomia: 8 ore di tranquillità. Avrete un tempo limitato di libertà, avendo bisogno di avere il kit di alimentazione nelle vicinanze.A causa di quest’ultimo punto, è possibile passare al portatile di un concorrente o avere sempre il prodotto collegato; dipende da voi.

Ezbook 2 per i video?

Questo Ezbook 2 è un’opzione sensata per chiunque la usa per guardare film e ascoltare musica. Non è il migliore, ma è uno dei modelli in una ristretta fascia di prezzo.
Attraverso tutti i portatili disponibili, saprete se, nonostante un punteggio medio, corrisponde alle vostre esigenze.
Il computer proposto da Jumper è di dimensioni medie. Questa diagonale di 14.1pollici e una risoluzione di 1920×1080, il présente un bon compromis. L’immagine resa è ben dettagliata, con un rendering luminoso e vivido. In conclusione, è un prodotto ben bilanciato che permette di vedere correttamente i film, e con un peso contenuto di 1.2 kg, è facilmente trasportabile.
L’opzione dello schermo lucido non è possibile su questo modello; avrebbe reso più facile la lettura del display. Ciò si traduce in una qualità inferiore in ambienti con livelli di luce da intermedi a bassi. Ciò comporterà una leggibilità del display leggermente ridotta.
In breve, preferirete questo finale per la visione di film diurna.
Per quanto riguarda il suono, l’equipaggiamento della scheda e gli altoparlanti sono stati integrati in questo Ezbook 2. Per testare la qualità dell’audio, abbiamo alzato il volume con un trailer del film, poi con alcune canzoni di diversi generi. Anche se il risultato è buono, sappiate che anche i migliori portatili non batteranno mai un impianto stereo su questo punto. Se necessario, è possibile integrare successivamente con elementi esterni se si ritiene che i risultati siano troppo insufficienti.
Purtroppo questo portatile ha solo il processoreIntel Atom x5-Z8300, che oggi è un po’ leggero per questo tipo di utilizzo. La conseguenza sarà che sarà meno silenzioso e comporterà un maggiore consumo di energia. Tuttavia, può essere sufficiente per l’uso multimediale, purché si esegua una sola applicazione allo stesso tempo.
A livello della scheda grafica, avete una Intel Graphics, che con 4 Go de Ram, vi permetterà di fare multimedia (visione di film, e qualche semplice ritocco fotografico). Questo sarà ovviamente un po’ leggero se si vuole fare l’imaging 3D, ma si adatta alle proprie esigenze.
Per quanto riguarda la connettività, questo portatile fornisce porte 3. E’ meglio della concorrenza. Sarete in grado di collegare tutte le vostre periferiche.
Per quanto riguarda la durata della batteria, Ezbook 2può consentire un uso multimediale in modalità nomade. Avete 8 ore di autonomia in modalità scollegata, che è nella media. 

Il Ezbook 2- il modello giusto per rimanere collegato durante il viaggio? 

Più facile da trasportare rispetto a un computer desktop, però questo Ezbook 2 non è destinato ai viaggi. Questa sembra essere la domanda di cui Jumper non ha tenuto conto nella progettazione di questo Ezbook 2. Entra solo in una borsa per computer dedicata alle sue dimensioni, e se si decide di portarla in valigia, sarà a spese dei vestiti, è così grande.
Prenotate il suo utilizzo a casa, tra il vostro soggiorno e la vostra camera da letto.
Il suo peso leggero permette di portarlo dove si vuole. È uno dei più leggeri di questa categoria. Difficile avere un portatile grande e leggero; il compromesso viene fatto in base all’uso che se ne fa. Uno dei motivi è il suo schermo 14.1 in pollici.
I progettisti di questo Ezbook 2 non hanno ritenuto utile integrare la tastiera retroilluminata. Non necessariamente utile, tranne che in luoghi poco illuminati.
Buona definizione dell’immagine anche se la lastra non è lucida. La visione è all’altezza della situazione.
Questo modello offre un piacevole comfort di utilizzo. La piastrella opaca antiriflesso permette a questo portatile di essere utilizzato all’esterno anche in pieno sole.
Qui questo portatile non è molto potente a causa del suo processore Intel Atom x5-Z8300; è inferiore alla concorrenza, e non è molto buono in termini di consumo energetico. Si noti che, come tutti i produttori, Jumper è ottimista sull’autonomia di questo Ezbook 2. Dovrete aspettarvi 2/3 di questa stima per l’uso standard; se spingete il processore, la cifra scenderà un po’ di più.
Per quanto riguarda la parte dell’autonomia, le batterie vi permetteranno di durare circa 8 ore.
Al fine di accelerare l’avvio e i calcoli, questo portatile è dotato di un disco rigido tipo SSD di 64 GB. I dischi rigidi SSD sono molto più veloci e leggeri e non hanno parti in movimento. Grazie a questo, Jumper è stato in grado di eliminare quasi completamente il rumore causato dalla rotazione dei piatti e dai movimenti delle testine di lettura/scrittura esistenti sui dischi convenzionali; Per coloro che avranno bisogno di più spazio, questo SSD richiederà l’acquisto di un disco esterno, come casa permanente per le foto, la musica e la vostra collezione di film.
Anche se un portatile da viaggio rimane in hotel per l’80% del tempo, è importante avere uno schermo non troppo grande per non essere disturbato, ma abbastanza grande per godersi l’immagine. Il Ezbook 2 è proprio nel mezzo rispetto alla concorrenza con 14.1 (pollici) e un peso accettabile.
Questo modello fornisce ingressi 3 sui connettori. E’ quindi in cima alla classifica, rispetto ad altri portatili sul mercato.
La tecnologia Bluetooth è ottima quando si è in movimento, e si gode la comodità di connettersi facilmente a un telefono o a degli altoparlanti.
Dopo i nostri test, ci è sembrato che questo Ezbook 2 non sia proprio fatto per viaggiare.

Ezbook 2 per i montaggi audio o video?

L’uso di un laptop per l’editing audio o video richiede un prodotto ad alte prestazioni. Sembra che il Ezbook 2 soddisfi perfettamente questa esigenza. Sia in termini di velocità di calcolo che di capacità di memoria, Jumper ha progettato un prodotto interessante. L’elaborazione dei compiti in parallelo con Windows 10 è perfettamente progettata per l’editing audio o video.
La suite di software installata di base su questo modello fornisce il minimo indispensabile per iniziare a lavorare. Niente vi impedirà di modificare foto, video e musica, nonostante un processore, l’Intel Atom x5-Z8300, che è quasi obsoleto. Il design generale è ormai troppo vecchio per considerare questo tipo di utilizzo in una versione pro.
I progettisti di Jumperhanno scelto un singolo disco, un SSD, per questo portatile. Tuttavia, per l’uso audiovisivo, avremmo preferito un sistema a doppio disco: un disco rigido di grande capacità per il backup e un SSD per la velocità. Il Ezbook 2 ne ha uno solo, con una memoria totale di 64 GB per i vostri film e la vostra musica. Tuttavia, è uno dei buoni portatili in termini di storage rispetto ai suoi concorrenti.
Per la parte dell’autonomia, Jumper propone batterie di ultima generazione; ma non fidatevi di loro. Indicato per 8 ore di durata della batteria dal produttore, è meglio tenere il caricabatterie nelle vicinanze se è necessario apportare modifiche mentre si è in viaggio o se si utilizzano molte risorse per l’editing audio o video. Un risultato nella media dei concorrenti.
Ben pensato in termini di connessioni, Ezbook 2 riceve la connessione USB3. Questo vi permetterà di collegare un’unità di memorizzazione esterna per avere ancora più spazio quando il vostro disco locale è pieno. Con una velocità di circa 10 volte superiore allo standard precedente (USB 2.0), sarete in grado di trasferire facilmente tutti i vostri file video e audio.
Scegliendo questo Ezbook 2, sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. E molto di più se alla fine si decide di utilizzarlo solo per l’elaborazione di testi o la navigazione sul web, invece che per l’editing audio-video. E ad un prezzo che è ben piazzato.
Questo è un buon prodotto per iniziare a fare montaggi audio-visivo. 

Ezbook 2 la scelta giusta per giocare online?

Ora è possibile utilizzare i computer portatili per il gioco online o locale.Con questo Ezbook 2, sarà certamente possibile giocare a giochi semplici, ma non appena la necessità di calcoli richiede più potenza, il rendering dell’immagine si degrada. Chiaramente, Jumper non ha fatto nulla a tal fine.
Per farla semplice, più alta è la risoluzione dello schermo, più precisi sono i dettagli di un gioco. Questo modello è offerto in risoluzione 1920 x 1080, ovvero uno dei migliori sul mercato.
Queste generazioni di processori e schede grafiche sono oggi un po’ datate, il che rende questo modello inferiore agli altri. Ideale per i vecchi giochi di design, ha difficoltà a riprodurre le immagini e i colori degli ultimi giochi online. Infine, se volete giocare spesso, vi consigliamo un modello con più potenza.
Poiché Jumper non ha fornito questo modello per i giochi, il sistema di visualizzazione non è dimensionato per una reattività esemplare durante le sessioni di gioco. Un’eccezione a questa osservazione: il caso in cui si gioca su giochi che hanno più di 5 anni.
Quando si tratta di spazio su disco, questo computer si colloca in basso.  64 GB è ora il minimo per i computer, il che lo rende uno dei portatili con il minor spazio possibile.
La tecnologia Wi-Fi di questo modello è dotata di wifi con banda a 5GHz, che facilita il gioco online. Interessante quando si può giocare all’aperto con la banda larga completa.
Dal punto di vista del trasporto pratico, questo modello è uno dei più leggeri sul mercato, con 1.2 kg.
Offrendo 8 ore di autonomia, questo computer è al centro del mercato.
In altre parole, un rendering medio che rende questo Ezbook 2 una scelta non adatta ai videogiochi, sia che vengano giocati localmente che online. Riservare questo per usi più classici, come la navigazione in rete.

Ezbook 2 per l’automazione dell’ufficio?

Jumper ha scelto di rispondere a tutti gli utenti che desiderano avere un utilizzo di base del proprio Ezbook 2. Corrisponde a un computer di buona qualità.
Jumper ha scelto per questo nuovo portatile per la maggior parte degli utenti. E’ Windows 10, l’ultima generazione.
Tra le scelte a vostra disposizione, sarà interessante tenere conto del peso per facilitarne il trasporto. Questo modello pesa 1.2 kg, che è il migliore al momento.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. Infatti, se ne volete uno, sarà necessario acquistare un pad collegato tramite la porta usb.
Abbiamo fatto il test della lampada, posizionata accanto allo schermo, e abbiamo scoperto che è abbastanza opaca da evitare il fenomeno della riflessione. La tavolozza dei colori è di buona qualità; i neri e i bianchi non assomigliano al giallo e al grigio.
Durante l’uso diurno, l’assenza di una tastiera retroilluminata non sarà un problema.
E’ uno dei più piccoli spazi di backup, con 64 GB. Nel caso in cui siate abituati a fare il backup di tutto a livello locale, dovrete pensare di aggiungere un disco rigido esterno, in quanto quello del Ezbook 2 può essere riempito rapidamente.
Alla fine, Ezbook 2 è un buon compromesso. Ben posizionato in termini di prezzo, soddisferà le vostre esigenze per l’uso in ufficio.

Cosa pensare del Ezbook 2 ?

Questo Ezbook 2 sarà una scelta una tantum, e per un uso leggero. Non è costoso, ma è già quasi troppo considerando la sua bassa potenza.
E per essere più precisi, non consigliamo questo portatile per:
.- navigare su internet.
– uso in viaggio.
– giocare ai videogiochi.
Questo portatile è medio per i seguenti usi :
– ascoltare musica e guardare video.
– compiti d’ufficio.
Inoltre, raccomandiamo questo portatile su :
– per realizzare il montaggio audio e video.

Un portatile efficiente per l’ufficio : Asus – VivoBook S712FA-BX699T Argent – Core i5-10210U

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri più...

Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : Acer Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc – Core i7-1065G7

In presentazioneUltima versione della gamma Acer, l'abbiamo testata con Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc.Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano...

Analisi del Pavilion x360 15-dq1006nf Argent – Core i5-10210U da HP .

Come preambolo a questo testAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...

Un computer portatile più particolarmente a suo agio per la navigazione sul web : ProArt StudioBook Pro 17 – Core i7-9750H – Asus

In presentazioneScegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Il vostro computer non si limiterà alle specifiche tecniche, quindi abbiamo costruito un...

Analisi del Spin 5 SP513-54N-59ED Gris – Core i5-1035G4 da Acer .

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri per...

Analisi del M15 R3 Lunar – Core i7-10750H da Alienware .

Come introduzione a questa analisiAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...