Il portatile giusto per i videogiochi : Predator Helios PH315-53-73J7 – – Core i7-10750H da Acer

Come introduzione a questa analisi

Ultima versione della gamma Acer, l’abbiamo testata con Predator Helios PH315-53-73J7 -.Alcuni computer hanno il potere, altri hanno caratteristiche più basilari.Così abbiamo fatto dei test al Acer Predator Helios PH315-53-73J7 -per scoprire quanto valeva.
In breve, a seconda delle vostre esigenze vedrete se questo modello fa al caso vostro.

Predator Helios PH315-53-73J7 – compatibile con l’uso di internet?

Non è perché l’uso del vostro computer portatile è limitato alle sessioni di e-mail e di navigazione sul web, che dovete acquistare qualsiasi modello.Un minimo di qualità è importante per garantire l’affidabilità nel tempo. Si tratta di un equilibrio tra un primo prezzo e l’ultimo multiprocessore progettato per i professionisti.In realtà, si tratta di trovare un prodotto con il giusto rapporto qualità/prezzo. Qui avete un prodotto quasi perfetto.Un portatile che soddisfi tutti i requisiti! Così sembre essere il Predator Helios PH315-53-73J7 -di Acer.
È grande di 15 pollici, avrai qualche problema a portarlo in giro.
Il processore che equipaggia questo modello, uno Core i7-10750H, sarà ampiamente sufficiente; potrebbe anche essere troppo potente rispetto alla necessità.Sapendo che l’evoluzione dei componenti è molto veloce, si avrà con questo modello e questo componente, un portatile che durerà qualche anno.Inoltre, questo modello renderà le vostre sessioni di navigazione sul web piacevoli e fluido.Viene fornito di serie con 16 GB di RAM.Anche se ha degli slot gratuiti in cui è possibile aggiungere delle strisce di memoria, è più che sufficiente per iniziare.

I 500 Go fanno di questo portatile un portatile di fascia media in termini di spazio disponibile.Quasi come i suoi concorrenti e ciò che è attualmente sul mercato, si avrà spazio per immagazzinare. Acer consegna con questo Predator Helios PH315-53-73J7 – un portatile per il quale avrete qualche anno prima che sia obsoleto.
Infine, l’autonomia delle 3ore è una delle peggiori sul mercato. Le batterie immagazzinano poca energia e il computer ne consuma molta quando viene utilizzato. Meno buono di quello che si può ottenere con prodotti concorrenti, ed è un peccato, perché alla fine il portatile è piacevole da usare.

Quello Predator Helios PH315-53-73J7 – per guardare film e ascoltare musica?

Questo Predator Helios PH315-53-73J7 – è un’opzione sensata per chiunque la usa per guardare film e ascoltare musica. Non è il migliore, ma è uno dei modelli in una ristretta fascia di prezzo.
Attraverso tutti i portatili disponibili, saprete se, nonostante un punteggio medio, corrisponde alle vostre esigenze.
Per questo modello, Acer ha pianificato grande. Uno 15 schermo a sfioramento e una risoluzione di 1920×1080 en font un des grands produits disponibles en ce moment sur le marché.  Questo modello ha un ampio schermo che sarà essenziale per la visione di film e video in streaming. Il contrasto di colore è nitido e l’immagine è luminosa, non importa da quale angolazione la si guardi.
Uno degli svantaggi di queste dimensioni, tuttavia, è il peso complessivo: 2.5 kg che dovranno essere trasportati.
L’opzione dello schermo lucido non è possibile su questo modello; avrebbe reso più facile la lettura del display. L’effetto è una minore qualità in ambienti con livelli di luce intermedi o addirittura bassi – che spesso corrisponde alle condizioni in cui viene visto un film. Ciò comporterà una leggibilità del display leggermente ridotta.
In breve, preferirete questo finale per la visione di film diurna.
Dal punto di vista del suono, Predator Helios PH315-53-73J7 – ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. L’abbiamo testato con film e musica con il volume al massimo. Nonostante la buona qualità, non si otterrà lo stesso livello sonoro di un decente set di altoparlanti esterni. In altre parole, se siete esigenti per quanto riguarda il suono, dovrete aggiungere altoparlanti esterni.
Con un tipo Core i7-10750H di processore , Acer offre una soluzione ad alte prestazioni. A differenza dei vecchi processori del marchio, l’efficienza energetica è ottimale e il consumo ben controllato; Con questo modello, si dispone di uno strumento in grado di effettuare diversi miliardi di calcoli al secondo.
Sul lato dell’applicazione, Acer ha scelto di lasciar fare a voi. Il sistema operativo e basta. È un Windows 10 che le permette di aggiungere il software gratuito (gratuito) o a pagamento che desidera. In altre parole, per guardare i film, niente di più.
Dotato di una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2060e di 16 GB of RAM, potrete vedere i vostri film e, se necessario, anche effettuare il fotoritocco. Questo sarà ovviamente un po’ leggero se si vuole fare l’imaging 3D, ma si adatta alle proprie esigenze.
Per quanto riguarda la parte di connettività, Acer ha compiuto sforzi con le 4 porte disponibili. E’ meglio della concorrenza. Molto spazio per collegare il mouse, gli altoparlanti e altre chiavi USB.
Per l’uso multimediale in viaggio o in viaggio, questo Predator Helios PH315-53-73J7 – potrebbe non essere adatto. Infatti, con 3ore di autonomia, è uno dei peggiori interpreti. Una gestione del tempo disponibile da tenere in considerazione quando si è in movimento mentre si guarda un film. In altre parole, non contate troppo sulle prestazioni e preferite utilizzare questo dispositivo sempre collegato all’elettricità.

Il Predator Helios PH315-53-73J7 – per l’utilizzo in modalità di viaggio 

Più facile da trasportare rispetto a un computer desktop, però questo Predator Helios PH315-53-73J7 – non è destinato ai viaggi. Questa sembra essere la domanda di cui Acer non ha tenuto conto nella progettazione di questo Predator Helios PH315-53-73J7 -. Entra solo in una borsa per computer dedicata alle sue dimensioni, e se si decide di portarla in valigia, sarà a spese dei vestiti, è così grande.
In altre parole, lasciatelo a casa e portatelo solo per brevi viaggi occasionali.
Questo è uno dei modelli più pesanti rispetto alla concorrenza: 2.5 kg. E’ sgradevole da trasportare. Le sue dimensioni vi faranno rimpiangere il formato degli ultrabook. Il motivo? La dimensione dello schermo. Per 15 pollici, invece, permette di avere una visualizzazione chiara quando si vuole navigare in internet o scrivere e-mail.
 I progettisti di questo Predator Helios PH315-53-73J7 – non hanno ritenuto utile integrare la tastiera retroilluminata. Ma se non si lavora al buio, non se ne vede il motivo.
Infine, l’assenza di una lastra lucida non compromette la qualità dell’immagine. La visione è all’altezza della situazione.
Questo modello offre un piacevole comfort di utilizzo. Buona definizione dell’immagine e una piastrella opaca antiriflesso che apprezzerete quando sarete all’aperto, senza abbagliamento solare.
Con il suo Core i7-10750H, questo computer ha un consumo energetico limitato, uno dei migliori attualmente. Ha una tensione molto bassa, che permette di beneficiare di una maggiore autonomia e quindi di ridurre e prolungare la durata della batteria. Si prega di notare che l’autonomia è fornita a titolo indicativo da Acer, e che si dovrebbe piuttosto prendere in considerazione il 70% di questo valore.
Purtroppo per le prestazioni delle batterie, avrete solo 3 ore di disponibilità, una delle più basse al momento.
Per ridurre il rischio di rottura durante la marcia, questo modello è dotato di un disco rigido SSD 500 GB. Questa tecnologia del disco (unità a stato solido), collaudata da oltre 20 anni, permette di memorizzare i dati, sullo stesso principio della chiave usb. Grazie a questo, Acer è stato in grado di eliminare quasi completamente il rumore causato dalla rotazione dei piatti e dai movimenti delle testine di lettura/scrittura esistenti sui dischi convenzionali; Per coloro che non hanno abbastanza spazio sul disco, sarà necessario passare attraverso l’opzione di un abbonamento nel cloud; il prezzo diminuisce regolarmente.
Quando si tratta di viaggiare, probabilmente ci penserai due volte prima di portare con te quel computer. E l’unico momento in cui dovrete trasportarlo sarà tra l’autobus o il treno e la vostra camera d’albergo. La ragione di questo è la sua dimensione; con 15 pollici, è uno dei più grandi portatili del momento.
Questo modello fornisce ingressi 4 sui connettori. Questo lo rende uno dei modelli meglio equipaggiati sul mercato.
Il bluetooth tecnologico di questo modello vi permetterà di collegarvi localmente a qualsiasi tipo di dispositivo che accetti questo protocollo di comunicazione: telefono, altoparlanti collegati, auto…
A causa di tutti questi elementi, non consigliamo questo Predator Helios PH315-53-73J7 – per l’uso in viaggio.

Predator Helios PH315-53-73J7 – per i montaggi audio o video?

Non è propriamente progettato per il montaggio video o il taglio di musica da parte dei designer di Acer. Il punto debole di questo modello è il suo processore e la sua quantità di memoria. Tuttavia, ciò non vi impedisce di modificare finché siete pazienti e non viene lanciata nessun’altra applicazione. Dovete anche essere consapevoli del fatto che questo modello comincia ad essere superato. Sarà più adatto all’elaborazione di testi e alla navigazione in Internet e, non appena si cercherà di eseguire le applicazioni in parallelo, si avranno schermi congelati e un aumento della temperatura del computer, il cui processore raggiungerà rapidamente i suoi limiti.
Con questo computer portatile, Acer ha sviluppato uno strumento efficiente per coloro che vogliono avere un computer portatile di montaggio a prezzi accessibili il cui prezzo rimane stretto. Dotato di una suite di software di serie, è possibile iniziare il montaggio di film e musica. Se necessario, sarà possibile installare applicazioni più orientate al pro sul 500 GB disponibile del disco rigido.
Questo modello contiene un SSD per il sistema operativo e la parte di backup. Tuttavia, per l’uso audiovisivo, avremmo preferito un sistema a doppio disco: un disco rigido di grande capacità per il backup e un SSD per la velocità. Il Predator Helios PH315-53-73J7 – permette una riduzione di prezzo con questa scelta, con uno spazio disponibile di 500 GB. Tuttavia, è uno dei buoni portatili in termini di storage rispetto ai suoi concorrenti.
L’autonomia di questo Predator Helios PH315-53-73J7 – è di 3 ore in uso normale; Purtroppo, rimane bassa per un uso audio-video che richiede molta potenza di calcolo. Forse il prossimo modello andrà meglio.
Dal punto di vista del collegamento, il Predator Helios PH315-53-73J7 – è dotato di tecnologia USB 3. Il più recente e conveniente protocollo per l’interfacciamento di computer e dispositivi elettronici come i dischi rigidi esterni. Con una velocità di circa 10 volte superiore allo standard precedente (USB 2.0), sarete in grado di trasferire facilmente tutti i vostri file video e audio.
Un prodotto di qualità, progettato da Acer con agevolazioni sull’utilizzo in modalità di montaggio audiovisivo. Chiaramente, questo Predator Helios PH315-53-73J7 – non è destinato al montaggio audiovisivo. D’altra parte, sarà perfetto per la navigazione sul web e l’elaborazione di testi.

Predator Helios PH315-53-73J7 – per i videogiochi?

I titoli di gioco più famosi del momento richiedono prestazioni e possono occupare enormi quantità di spazio di archiviazione: questo portatile soddisfa entrambi questi requisiti. Fino a poco tempo fa, con rare eccezioni, si potevano usare solo computer desktop. Su questo Predator Helios PH315-53-73J7 -, Acer ha implementato un sistema di raffreddamento perfettamente dimensionato per usi avanzati di gioco online.
Per farla semplice, più alta è la risoluzione dello schermo, più precisi sono i dettagli di un gioco. Con una risoluzione in 1920 x 1080 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
La scheda grafica, un NVIDIA GeForce RTX 2060, e il processore Core i7-10750H, sono di ultima generazione, e permettono di visualizzare bellissime immagini. Le capacità di gioco sono aumentate. E nonostante la potenza dei componenti, gli ingegneri di Acer hanno progettato un efficiente sistema di raffreddamento.
Quello che ci si aspetta dal portatile di un giocatore è la velocità. Questo modello è uno dei più potenti del momento, sarà in grado di fare calcoli molto complessi e di visualizzare i vostri giochi in modo fluido e realistico.
Uno spazio di 500 GB per salvare i vostri dati; questo è nella media di quello che offrono gli altri marchi. Una caratteristica che ha interessato coloro, e ce ne sono ancora molti, che vogliono allestire e giocare a livello locale.
Per il gioco online, questo Predator Helios PH315-53-73J7 – è dotato di Wi-Fi di alta qualità e di una porta Ethernet. Più velocità per chi vive in aree Wi-Fi complete.
Uno dei portatili più pesanti del momento, in parte a causa delle sue dimensioni 15 pollici. Dal punto di vista del peso, è purtroppo uno dei più pesanti, con 2.5 kg.
Da notare lo svantaggio in termini di autonomia: è una delle più basse con 3 ore disponibili.
In sintesi, una macchina eccellente, sia per la grafica, il processore o il contenuto di peso, questo Predator Helios PH315-53-73J7 – è una scelta eccellente per l’uso del gioco. Sapendo che, inoltre, potrete beneficiare di un’autonomia di 3 ore. Perfetto per una sessione di gioco sostenuta!

Il Predator Helios PH315-53-73J7 – per l’automazione dell’ufficio

Qualunque sia il tipo di sistema operativo, è ora possibile avere un utilizzo da ufficio su tutti i portatili. Per coloro che preferiscono Apple, ci sono MacBook, distribuzioni gratuite per Linux e computer Windows per la stragrande maggioranza. In ogni caso, questo Predator Helios PH315-53-73J7 – è perfettamente adatto all’uso in ufficio.
Abituato di questo sistema operativo, Acer ha scelto come al solito. E’ Windows 10, l’ultima generazione.
Predator Helios PH315-53-73J7 – non è dotato di tutte le applicazioni di cui avrete bisogno. Sta a voi scaricare e/o acquistare la suite di software che fa al caso vostro. Appena dovrete portare questo portatile in ufficio, o in viaggio, vi pentirete del suo peso. Questo modello è 2.5 kg, il che lo rende un peso massimo. A causa delle dimensioni della tastiera, sono presenti tutti gli elementi orientati all’ufficio. Sul lato destro si trova un tastierino numerico.
Grazie alla superficie dello schermo trattato opaco, negli uffici non c’è quasi nessun riflesso della luce diretta del sole o delle lampade. In uso, uno schermo opaco si sporca meno rapidamente di uno lucido.
In condizioni d’uso normali, cioè durante il giorno, non avrete alcuna difficoltà con l’assenza di una tastiera retroilluminata.
Per quanto riguarda lo stoccaggio, questo modello ha spazio al centro. A proposito di 500 GB, più che sufficiente per l’uso in ufficio.
In breve, Predator Helios PH315-53-73J7 -è perfettamente adatto per l’elaborazione di testi e l’uso di fogli di calcolo.Ben pensato in termini di ergonomia.

Insomma, il Predator Helios PH315-53-73J7 -, la scelta giusta?

Difficile fare molto bene a tutti gli effetti; in ogni caso questo computer sta andando bene. Con il Predator Helios PH315-53-73J7 – si può essere sicuri di avere un computer portatile efficiente, rispetto alla concorrenza.
E per essere più precisi, non consigliamo questo portatile per:
.- uso in viaggio.
– realizzare montaggi audio e video.
Tuttavia, questo portatile può essere considerato accettabile per :
.- ascoltare musica e guardare video.
In sintesi, noi sosteniamo questo modello per :
– navigare su internet.
– giocare ai videogiochi.
– compiti d’ufficio