Il portatile per i viaggiatori: MateBook 14 2020 AMD – Ryzen 5 4600H da Huawei

In poche parole

Gli utenti esperti non hanno le stesse esigenze dei principianti. State cercando un computer portatile e state esitando tra diversi modelli.La qualità complessiva di un modello dipende da come lo si utilizza.Dall’uso di base (il Web e la posta elettronica) ai giochi online con macchine potenti.
In breve, a seconda delle vostre esigenze vedrete se questo modello fa al caso vostro.

MateBook 14 2020 AMD, abbastanza per l’uso di internet?

Considerando che l’uso del computer è semplice (navigare in internet, scrivere e-mail e/o lettere, fare calcoli su un foglio di calcolo Excel), è importante concentrarsi su un computer portatile che sia al tempo stesso di alta qualità e abbastanza robusto da durare nel tempo.Garantire il corretto funzionamento richiede componenti di qualità e una comprovata competenza tecnologica da parte del produttore.
Questa è la direzione che ha presoHuawei con il MateBook 14 2020 AMD. Un prodotto posizionato come mid-range ma di buona qualità. Materiali che sembrano essere ben progettati.
Uno schermo di medie dimensioni, 14 pollici, che si può infilare in una borsa per computer e portare con sé in viaggio.
Con un processore Ryzen 5 4600H, Huawei offre una tecnologia già obsoleta.Una scelta tecnica per ridurre il prezzo finale del portatile.Il compromesso potrebbe essere fatto su un modello con uno schermo più piccolo ma con un processore migliore.Alla fine, non dovreste chiedere troppo a questo computer, altrimenti vi seccherà la sua lentezza quando avvierete diverse applicazioni in parallelo.La quantità di RAM fornita è 16 GB.È la certezza che il computer funzionerà meglio e più a lungo.

Con il suo 500 GB di hard disk, si è nella media degli altri computer.Se invece si memorizzano foto, video o musica, si riempie rapidamente.Considerando le offerte attualmente disponibili in termini di cloud pubblico e l’utilizzo di Internet, è molto probabile che non riempirete mai completamente lo spazio su disco di questo portatile.
Infine, grazie ad un’autonomia di 9 ore, avrete tempo a sufficienza per navigare in internet in modalità navigazione con Wifi attivo. È una buona cosa nel caso in cui lo si voglia portare in vacanza. Una caratteristica che vi permetterà di navigare a lungo.

MateBook 14 2020 AMD la scelta giusta per guardare i film?

Huawei presenta questo portatile come un prodotto standard dedicato ad un uso a basso consumo di risorse. Se siete molto sensibili alla qualità per l’uso multimediale, vi consigliamo di rivolgervi a modelli diversi dal MateBook 14 2020 AMD; prodotti di fascia più alta, che d’altra parte saranno un po’ più costosi. In altre parole, un computer dedicato agli usi “classici” per la maggior parte degli utenti, ma non specificamente orientato all’audio e al video.
Huawei ha scelto uno schermo di medie dimensioni per soddisfare le esigenze di tutti. Con i suoi pollici 14 e la risoluzione 2160 x 1440, può essere utilizzato per molti scopi, tra cui la visione di film. La qualità dell’immagine è luminosa e colorata e offre un’esperienza coinvolgente. Chiaramente, abbastanza grande da sforzare gli occhi quando si guardano i film, ma anche piuttosto leggero (1.5: kg) quando è necessario trasportarlo.
Gli schermi lucidi sono più adatti all’ambiente interno. Contrasto migliorato, nitidezza notevole e luminosità del colore sono i principali vantaggi che otterrete da questo MateBook 14 2020 AMD. D’altra parte, dopo 2 o 3 ore di osservazione, si può sentire la stanchezza visiva.
Per quanto riguarda il suono, l’equipaggiamento della scheda e gli altoparlanti sono stati integrati in questo MateBook 14 2020 AMD. Spingendo il volume con la musica, abbiamo testato il rendering. Nonostante la buona qualità, non si otterrà lo stesso livello sonoro di un decente set di altoparlanti esterni. Per dirla in modo chiaro, è importante qui considerare l’acquisto di diffusori aggiuntivi se siete molto sensibili alla qualità di questa funzione.
L’obsolescenza è già arrivata su questo portatile, dotato di un processore Ryzen 5 4600Hche ormai ha diversi anni. Il risultato sarà un maggiore consumo di energia e meno rumore rispetto alle ultime generazioni. Tuttavia, finché si esegue una sola applicazione alla volta, può essere sufficiente.
Per quanto riguarda le applicazioni, Huawei non ne ha installato nessuno. Viene installato solo il sistema operativo. Come standard, avete Windows 10 su cui sarà possibile aggiungere tutto il software necessario. Può essere solo VLC per gestire la parte audio e video.
A livello della scheda grafica, avete una AMD Radeon Vega 6, che con 16 Go de Ram, vi permetterà di fare multimedia (visione di film, e qualche semplice ritocco fotografico). Non abbastanza buono per i professionisti dell’imaging 3D, ma abbastanza buono per la maggior parte di noi.
Nella parte relativa alla connettività, avete a disposizione 3porte. Si tratta di uno standard rispetto ai computer attualmente disponibili sul mercato. Dovrete dare la preferenza alle periferiche da collegare, in quanto non tutte si adattano allo stesso tempo.
O si tratta di qualcosa che si usa in viaggio, oppure ci si trova tra il proprio ufficio e il soggiorno. Con 9ore di autonomia, è uno dei migliori modelli della sua gamma. La vostra visione non si interromperà bruscamente nel bel mezzo del film, della sessione Netflix o di qualsiasi altra piattaforma di streaming.

Il MateBook 14 2020 AMD- il modello giusto per rimanere collegato durante il viaggio? 

Facile da trasportare e utilizzabile ovunque si va. È con questo spirito che abbiamo testato il MateBook 14 2020 AMD. A quali condizioni può portarla con sé in viaggio, nel fine settimana o con i mezzi pubblici? Oppure si può usare solo per andare dal soggiorno alla cucina?
Tuttavia, abbiamo potuto scoprire attraverso il suo punteggio complessivo che è tra i migliori per l’aspetto del viaggio.
Il suo peso leggero permette di portarlo dove si vuole. È uno dei migliori della sua categoria. È difficile ottenere un grande schermo e un peso piuma per un portatile. Uno dei motivi è il suo schermo 14 in pollici.
A meno che non siate abituati a lavorare in zone poco illuminate, non sarete disturbati dall’assenza di una tastiera retroilluminata. Non è proprio necessario.
Questo modello viene fornito con una lastra lucida. Il suo schermo mostra una buona definizione dell’immagine e dei bei colori. D’altra parte, questa lastra lucida può essere un dolore in luoghi molto luminosi.
Su questo modello non viene fornita alcuna piastrella antiriflesso. Dovrete limitare gli usi quando il sole è troppo luminoso.
Il processore Ryzen 5 4600H è inferiore ad altri prodotti della concorrenza. Il risultato è una minore autonomia. Inoltre, queste cifre riflettono una stima di Huawei; la realtà è più vicina al 70% di questo valore.
Avete su questo modello una delle migliori autonomie del momento con 9 ore.
Per ridurre il rischio di rottura durante la marcia, questo modello è dotato di un disco rigido SSD 500 GB. Il vantaggio indotto in questo caso è l’assenza di latenze, soprattutto nella fase di recupero dopo uno standby o a causa di una prolungata inattività. Con la tecnologia SSD, tuttavia, si beneficia di un significativo miglioramento del tempo necessario al notebook per avviarsi e uscire dalla modalità sleep. E se avete assolutamente bisogno di più spazio di archiviazione, potrete acquistare un’unità esterna, o prendere un account nel cloud.
Anche se un portatile da viaggio rimane in hotel per l’80% del tempo, è importante avere uno schermo non troppo grande per non essere disturbato, ma abbastanza grande per godersi l’immagine. A causa delle sue dimensioni, 14, questo portatile rappresenta un buon compromesso.
Huawei mette a disposizione su questo modello connettori 3. E’ uno dei portatili nella media.
Il bluetooth tecnologico di questo modello vi permetterà di collegarvi localmente a qualsiasi tipo di dispositivo che accetti questo protocollo di comunicazione: telefono, altoparlanti collegati, auto…
In conclusione, si può considerare che MateBook 14 2020 AMDpuò essere utilizzato per i viaggi.

MateBook 14 2020 AMD per i montaggi audio o video?

Se si fa sul serio nell’editing e nella creazione di musica, allora si presta molta attenzione alla velocità del processore e alla memoria. Molto chiaramente, questo MateBook 14 2020 AMD corrisponde perfettamente alle esigenze legate a questo uso. Con questi componenti, Huawei vi fornisce un portatile la cui velocità di calcolo è stata migliorata rispetto all’ultima generazione. L’elaborazione dei compiti in parallelo con Windows 10 è perfettamente progettata per l’editing audio o video.
La suite di software installata di base su questo modello fornisce il minimo indispensabile per iniziare a lavorare. Si può sempre provare a fare il montaggio video con il processore Ryzen 5 4600H. Scoprirete presto che il processore manca di potenza e di memoria.
Anche se questo corrisponde a componenti di qualità, Huawei ha fatto la scelta di mettere un solo SSD. Come promemoria, un uso di editing audio e video, comporta un disco rigido ad alta capacità per l’archiviazione, e la velocità di esecuzione con un SSD. Qui avrete 500 GB di spazio per conservare tutto. Tuttavia, è uno dei buoni portatili in termini di storage rispetto ai suoi concorrenti.
Come per molti portatili, l’autonomia è un argomento delicato. Con 9 ore in modalità di calcolo solo a batteria, sarete in grado di lavorare in modalità nomade sul vostro montaggio audio o video. Come promemoria, con un portatile così potente, è difficile per Huawei fare molto meglio.
Per la parte del connettore, MateBook 14 2020 AMD ha il formato USB3. Un formato interessante per i trasferimenti quando si desidera spostare i file audio-video di grandi dimensioni. Inoltre, questa tecnologia offre una maggiore velocità di trasferimento file ad alta velocità tra il vostro laptop e le unità esterne.
Con il MateBook 14 2020 AMD, si sta andando verso un prodotto molto buono. Perfettamente progettato per l’uso audio-video. E per il giusto rapporto prezzo/prestazioni.

Il MateBook 14 2020 AMD- il modello giusto con cui giocare?

Ora è possibile utilizzare i computer portatili per il gioco online o locale.Con questo MateBook 14 2020 AMD, sarà certamente possibile giocare a giochi semplici, ma non appena la necessità di calcoli richiede più potenza, il rendering dell’immagine si degrada. Le cause principali sono legate alla mancanza di omogeneità nella scelta del chip grafico, associata al processore, allo schermo e al livello di raffreddamento del portatile.
Più alta è la risoluzione dell’immagine, più dettagliato sarà il rendering visivo. Con una risoluzione in 2160 x 1440 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
Queste generazioni di processori e schede grafiche sono oggi un po’ datate, il che rende questo modello inferiore agli altri. Dopo la nostra analisi, sembra che l’uso in modalità gioco generi surriscaldamento del processore e degradazioni in termini di immagini e colori. Infine, se volete giocare spesso, vi consigliamo un modello con più potenza.
Non è proprio progettato per il gioco, il che porta a un sistema di visualizzazione un po’ indietro. A meno che non si giochi con disegni più vecchi di 5-10 anni.
Un rapporto capacità/prezzo medio che rende questo MateBook 14 2020 AMDuna scelta interessante quando si cerca un’unità 500GB. Non è necessario per tutti coloro che giocano online, ma è conveniente per chi preferisce giocare in locale.
La tecnologia Wi-Fi di questo modello è dotata di wifi con banda a 5GHz, che facilita il gioco online. Più velocità per chi vive in aree Wi-Fi complete.
Poiché dovrete portarlo ogni tanto, apprezzerete il suo peso, 1.5 kg, tra i più leggeri del momento.
Con un’autonomia di 9 ore, è meglio della concorrenza.
In altre parole, un rendering medio che rende questo MateBook 14 2020 AMD una scelta non adatta ai videogiochi, sia che vengano giocati localmente che online. Riservare questo per usi più classici, come la navigazione in rete.

MateBook 14 2020 AMD la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Questo prodotto potrebbe farvi pensare erroneamente che questo sia ciò di cui avete bisogno. Ecco i motivi principali.
Qui, questo modello funziona sotto un sistema operativo standard. Questa è l’ultima versione di Windows 10 in esecuzione su di essa.
Non tutte le applicazioni di base per ufficio possono essere disponibili su questo modello. Sta a voi scaricare e/o acquistare la suite di software che fa al caso vostro. Uno dei grandi vantaggi di un computer portatile è naturalmente la sua capacità di seguirvi quando siete in movimento. Questo modello pesa 1.5 kg, che è il migliore al momento.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. A meno che non si effettuino solo elaborazioni di testi che non ne richiedano l’uso.
MateBook 14 2020 AMD non ha una lastra opaca. Lo schermo opaco è ideale per l’uso all’aperto o in prossimità di luce intensa. Tuttavia, se si lavora tutto il giorno su testi o fogli di calcolo, sarebbe preferibile una schermata opaca. Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, è ben equilibrata anche se i colori sono meno fedeli di quelli che si ottengono dalla TV.
In condizioni d’uso normali, cioè durante il giorno, non avrete alcuna difficoltà con l’assenza di una tastiera retroilluminata.
Per quanto riguarda l’archiviazione, questo computer è nel campo da gioco. Dotato di un disco rigido 500 GB, vi darà la possibilità di archiviare tutti i vostri documenti localmente.
In breve, il MateBook 14 2020 AMD è una scelta media. Allo stesso prezzo troverete modelli più adattati e più potenti.

Il MateBook 14 2020 AMD- in sintesi

La conclusione del test di questo MateBook 14 2020 AMD è che è inferiore agli altri quasi ovunque. Non è costoso, ma è già quasi troppo considerando la sua bassa potenza.
Per dirla in parole povere, non eravamo convinti per usi come- ascoltare musica e guardare video.
– giocare ai videogiochi.
– compiti d’ufficio.
È ancora possibile, al limite, utilizzarlo per :
.- navigare su internet.
Inoltre, raccomandiamo questo portatile su :
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.