Il portatile per i viaggiatori: XPS 13 7390 (607) – Core i5-10210U da Dell

Per iniziare

Ultima versione della gamma Dell, l’abbiamo testata con XPS 13 7390 (607).La qualità complessiva di un modello dipende da come lo si utilizza.Per rendere più facile la scelta, abbiamo giudicato questo Dell XPS 13 7390 (607) in base a ciò che avreste fatto con essa.
In breve, a seconda delle vostre esigenze vedrete se questo modello fa al caso vostro.

XPS 13 7390 (607) compatibile con l’uso di internet?

Se il vostro bisogno di un computer portatile si riduce alla navigazione in rete, sia su siti di e-commerce o di informazione, e per fare qualche tabella in excel, potreste essere soddisfatti di questo XPS 13 7390 (607).Con questo XPS 13 7390 (607), l’azienda ha voluto progettare un modello molto semplice.Anche se il materiale non è di altissima qualità, con materiali plastici (a livello dello scafo), i componenti e i circuiti interni della macchina sono ancora progettati da Dellun produttore che offre computer portatili già da diversi anni.
Alla fine, è un prodotto che dovremo pensare a cambiare in meno di 4 anni.
Potrete trasportarlo facilmente grazie alle dimensioni di 13 pollici.
Il processore scelto per questo modello è un Core i5-10210U. In effetti, la potenza che fornisce è interessante, anche se non è l’ultima generazione di componenti.Una decisione logica in relazione all’uso previsto di questo computer: navigare in Internet e sufficiente potenza di calcolo.Avendo 8 GB di RAM, XPS 13 7390 (607) un portatile nella media. Sta a voi aggiungere qualcosa in più sulle piazzole aggiuntive fornite se le vostre esigenze sono sentite.

La maggior parte degli altri computer concorrenti hanno più spazio di memoria. Offrendo solo 256 GB, questo XPS 13 7390 (607) è uno dei più piccoli della sua categoria. Questo non dovrebbe essere un grosso problema; ma se necessario, considerate la possibilità di avere una chiave usb con voi.
Infine, grazie ad un’autonomia di 8 ore, avrete tempo a sufficienza per navigare in internet in modalità navigazione con Wifi attivo. Dell è tra i migliori in termini di durata in modalità solo batteria. Inoltre, avrete tanto più piacere ad usarlo a lungo perché con il suo schermo è molto piacevole.

XPS 13 7390 (607) Va bene per guardare i video?

Dell non ha progettato questo modello per un uso strettamente multimediale. Se siete molto sensibili alla qualità per l’uso multimediale, vi consigliamo di rivolgervi a modelli diversi dal XPS 13 7390 (607); prodotti di fascia più alta, che d’altra parte saranno un po’ più costosi. In breve, si tratta di un computer di uso generale che non si presta ad un uso strettamente multimediale.
Dotato di uno schermo di piccole dimensioni, 13pollici, ha un formato di risoluzione 1920×1080.I colori sono fedeli, abbastanza caldi, e i contrasti permettono un alto livello di dettaglio.Lo svantaggio principale delle sue piccole dimensioni è che in modalità multimediale la visione di un film può essere faticosa per gli occhi. Grande vantaggio che è indotto da queste dimensioni, è comunque il peso: avete qui un portatile di soli 1.2 kg.
Offerto con una finitura lucida della lastra, questo XPS 13 7390 (607) è particolarmente adatto ad un uso multimediale. Dell si rivolge principalmente agli amanti del cinema con questo XPS 13 7390 (607). Sfruttando appieno i vantaggi della retroilluminazione, questa piastrella beneficia del rivestimento lucido che offre maggiori contrasti. Si noti anche che questo schermo sarà potenzialmente più stressante per gli occhi, dopo 2 o 3 ore di utilizzo di fila.
Dal punto di vista del suono, XPS 13 7390 (607) ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. L’abbiamo testato con film e musica con il volume al massimo. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. In altre parole, se siete esigenti per quanto riguarda il suono, dovrete aggiungere altoparlanti esterni.
Questo XPS 13 7390 (607), dotato di un processoreCore i5-10210U, corrisponde ad un rapporto prezzo/potenza nella media, sufficiente per un uso multimediale dedicato. Anche se si trova a metà della gamma, questo processore sarà in grado di evolvere in base alle vostre esigenze future, e nel frattempo permetterà una buona compatibilità con tutte le vostre periferiche. Così le vostre sessioni multimediali saranno fluide.
Sul lato dell’applicazione, Dell ha scelto di lasciar fare a voi. C’è solo il sistema operativo. Si tratta di un Windows 10 su cui è possibile installare il software necessario. Può essere solo VLC per gestire la parte audio e video.
Con la sua scheda grafica Intel UHD Graphics 620 ad alte prestazioni, una memoria dedicata di 8 GB di RAM, è possibile guardare film, con immagini fluide, ritoccare le foto a volte o modificare i video. Non abbastanza buono per i professionisti dell’imaging 3D, ma abbastanza buono per la maggior parte di noi.
Sul lato della connettività, avrete 3 porte. Si tratta di uno standard rispetto ai computer attualmente disponibili sul mercato. Dovrete dare la preferenza alle periferiche da collegare, in quanto non tutte si adattano allo stesso tempo.
Per quanto riguarda le batterie, si potrebbe quasi sostituire il televisore con questo XPS 13 7390 (607). Su questo XPS 13 7390 (607), Dell indica 8 ore di autonomia, una performance migliore rispetto alla concorrenza. La vostra visione non si interromperà bruscamente nel bel mezzo del film, della sessione Netflix o di qualsiasi altra piattaforma di streaming.

XPS 13 7390 (607) È progettato per i viaggi? 

L’interesse principale del portatile, è quello di poter essere portato facilmente. Abbiamo quindi analizzato questo XPS 13 7390 (607) dal punto di vista dell’uso nomade. È orientato al lavoro a casa? o sarà in grado di portarlo in viaggio? queste sono le domande a cui risponderemo. Oppure si può usare solo per andare dal soggiorno alla cucina?
Sembra che sia uno dei migliori a soddisfare i principali criteri del nomadismo, che sono la dimensione, il peso, la qualità dei materiali e la disponibilità di wifi.
Il suo peso di 1.2 kg lo rende facile da spostare. È uno dei migliori della sua categoria. Difficile avere un portatile grande e leggero; il compromesso viene fatto in base all’uso che se ne fa. Una misura in pollici 13 che può essere un dolore quando si deve stare su di essa per più di un’ora.
I progettisti di questo XPS 13 7390 (607) non hanno ritenuto utile integrare la tastiera retroilluminata. Non è proprio necessario.
La lastra lucida offre un comfort di visione migliore rispetto al modello precedente. Il rendering sullo schermo è buono. D’altra parte, questa lastra lucida può essere un dolore in luoghi molto luminosi.
Questo modello non ha una piastrella opaca o antiriflesso. Inoltre, si eviterà di usare questo portatile all’aperto o con troppa luce.
Un processore Core i5-10210Uche permette a questo computer di essere equivalente ad altri portatili in termini di potenza e consumo energetico. D’altra parte, si noti che l’autonomia indicata da Dell deve essere ridotta. È improbabile che raggiungiate il produttore; considerate il 70-80 % nella migliore delle ipotesi.
Avete su questo modello una delle migliori autonomie del momento con 8 ore.
Per ridurre il rischio di rottura durante la marcia, questo modello è dotato di un disco rigido SSD 256 GB. I dischi rigidi SSD sono molto più veloci e leggeri e non hanno parti in movimento. Con la tecnologia SSD, tuttavia, si beneficia di un significativo miglioramento del tempo necessario al notebook per avviarsi e uscire dalla modalità sleep. Per coloro che non hanno abbastanza spazio sul disco, sarà necessario passare attraverso l’opzione di un abbonamento nel cloud; il prezzo diminuisce regolarmente.
Grazie al design , le partenze in vacanza con tutti i trasferimenti aereo-bus-hotel saranno semplici. Dotato di uno schermo compatto 13 in pollici, è uno dei modelli più piccoli del momento.
Questo XPS 13 7390 (607) permette il collegamento di elementi esterni tramite connettori 3. E’ nella media di quanto viene fatto sui modelli concorrenti.
Con la funzionalità bluetooth di questo modello si può anche semplicemente connettersi con i dispositivi dei propri cari.
In conclusione, si può considerare che XPS 13 7390 (607)può essere utilizzato per i viaggi.

XPS 13 7390 (607) per i montaggi audio o video?

L’uso di un laptop per l’editing audio o video richiede un prodotto ad alte prestazioni. Con questo XPS 13 7390 (607), potete essere sicuri di avere la macchina giusta. Con questi componenti, Dell vi fornisce un portatile la cui velocità di calcolo è stata migliorata rispetto all’ultima generazione. L’elaborazione dei compiti in parallelo con Windows 10 è perfettamente progettata per l’editing audio o video.
In caso di uso occasionale dell’audiovisivo, il processore Core i5-10210U di questo portatile rientra nella media del mercato. Avendo 8 GB di RAM, la velocità di rendering è sufficiente per l’elaborazione delle immagini. Questo modello è dotato di default di una suite di software preinstallato. Nel caso in cui si decida di installare applicazioni pro, probabilmente si dovrà aggiungere più memoria, altrimenti si vedrà un degrado delle prestazioni.
Anche se questo corrisponde a componenti di qualità, Dell ha fatto la scelta di mettere un solo SSD. Come promemoria, un uso di editing audio e video, comporta un disco rigido ad alta capacità per l’archiviazione, e la velocità di esecuzione con un SSD. Il XPS 13 7390 (607) ne ha uno solo, con una memoria totale di 256 GB per i vostri film e la vostra musica. Questo computer, anche se non è destinato a questo uso, è comunque un buon prodotto in termini di conservazione.
Il piacere di lavorare al computer senza essere schiavi della connessione elettrica. Con 8 ore in modalità di calcolo solo a batteria, sarete in grado di lavorare in modalità nomade sul vostro montaggio audio o video. Come promemoria, con un portatile così potente, è difficile per Dell fare molto meglio.
Peccato che questo modello non benefici della tecnologia USb 3.0. Ciò significa che dovrete essere pazienti quando deciderete di trasferire i vostri supporti audiovisivi su un drive esterno o una chiave.
Scegliendo questo XPS 13 7390 (607), sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. L’editing audio e video sarà ancora più semplice. Tutto sommato un’ottima scelta in questa fascia di prezzo.

Il XPS 13 7390 (607) per i giochi online o locali

Ora è possibile utilizzare i computer portatili per il gioco online o locale.Chiaramente, se il vostro unico bisogno è quello di giocare con questo XPS 13 7390 (607), potrebbe essere meglio fare riferimento ad altri modelli. Le scelte tecniche di Dell sono state fatte piuttosto per soddisfare esigenze classiche come la navigazione sul web o l’elaborazione di testi.
Per quanto riguarda la risoluzione dell’immagine, è importante che sia alta per ottenere una buona resa. Con una risoluzione in 1920 x 1080 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
Queste generazioni di processori e schede grafiche sono oggi un po’ datate, il che rende questo modello inferiore agli altri. I test hanno mostrato i limiti di questo portatile, tra cui alcuni degradi dell’immagine e aumenti della temperatura del processore. Infine, se volete giocare spesso, vi consigliamo un modello con più potenza.
Poiché Dell non ha fornito questo modello per i giochi, il sistema di visualizzazione non è dimensionato per una reattività esemplare durante le sessioni di gioco. A meno che non si giochi con disegni più vecchi di 5-10 anni.
Per quanto riguarda le dimensioni del disco rigido, questo modello non è molto buono.  256 GB è ora il minimo per i computer, il che lo rende uno dei portatili con il minor spazio possibile.
Un migliore accesso al wifi su quello XPS 13 7390 (607) che è equipaggiato di serie con la banda a 5GHz. Interessante quando si può giocare all’aperto con la banda larga completa.
Poiché dovrete portarlo ogni tanto, apprezzerete il suo peso, 1.2 kg, tra i più leggeri del momento.
Con un’autonomia di 8 ore, è meglio della concorrenza.
In altre parole, un rendering medio che rende questo XPS 13 7390 (607) una scelta non adatta ai videogiochi, sia che vengano giocati localmente che online. D’altra parte, è molto adatto per l’elaborazione di testi e la multimedialità.

Il XPS 13 7390 (607) per l’automazione dell’ufficio

Nel caso in cui il vostro unico e principale utilizzo quotidiano sia uno strumento per l’automazione dell’ufficio, Dell ha messo forse, sul mercato un computer un poco giusto. Ecco i motivi principali.
Abituato di questo sistema operativo, Dell ha scelto come al solito. Questa è l’ultima versione di Windows 10 in esecuzione su di essa.
Questo portatile è principalmente per uso d’ufficio e richiederà un po’ di lavoro da parte vostra. Ci si aspetterebbe di più da Dell in questa linea di prodotti. Supponendo che dovrete portare questo portatile in ufficio, in viaggio o in qualsiasi altro viaggio, ne apprezzerete il peso. Questo modello, con il suo 1.2kg è uno di quelli ultracompatti.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. Non appena dovrai fare dei calcoli con i fogli di calcolo, non sarà così facile.
Dotato di una lastra senza trattamento specifico, vediamo purtroppo molte riflessioni su questo XPS 13 7390 (607). Tuttavia, se si lavora tutto il giorno su testi o fogli di calcolo, sarebbe preferibile una schermata opaca. In termini di intensità della luce, è forte: meno buona per il comfort visivo e il lavoro, ma potente al buio per la visione di video.
Durante l’uso diurno, l’assenza di una tastiera retroilluminata non sarà un problema.
E’ uno dei più piccoli spazi di backup, con 256 GB. Se state lavorando su documenti condivisi nel cloud, come Office365 o Google drive, nessun problema.
In parole semplice, il XPS 13 7390 (607) non è la scelta migliore per l’ufficio. O per uso occasionale, sapendo che per le sue caratteristiche tecniche sarà obsoleto in meno di 3 anni.

Il XPS 13 7390 (607)- in sintesi

La conclusione del test di questo XPS 13 7390 (607) è che è inferiore agli altri quasi ovunque. La sua tecnologia di invecchiamento renderà il suo uso deludente abbastanza rapidamente.
In altre parole, questo modello non è realmente fatto per:
– navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– giocare ai videogiochi.
– compiti d’ufficio.
In sintesi, noi sosteniamo questo modello per :
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.