Il portatile per viaggiare : ProBook 440 G7 (175S2EA) – Core i5-10210U da HP

Premessa

Anche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri per i giochi.
Così abbiamo fatto alcuni test al HP ProBook 440 G7 (175S2EA)per scoprire quanto valeva, il risultato dipende dall’uso che ne farete.Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano la scelta di un modello.Per rendere più facile la scelta, abbiamo giudicato questo HP ProBook 440 G7 (175S2EA) in base a ciò che avreste fatto con essa.
Questo articolo vi aiuterà a fare la scelta giusta per le vostre esigenze.

ProBook 440 G7 (175S2EA), la scelta giusta per navigare su internet?

Perchè un computer è soprattutto uno strumento per un uso ludico ed educativo (navigazione in siti di e-commerce o di informazione, scrittura di e-mail, etc.), è necessario assicurarsi che resista alla prova del tempo e che sia di alta qualità.L’obiettivo è quello di garantire la corretta esecuzione dei compiti richiesti.
Questa è la direzione che ha presoHP con il ProBook 440 G7 (175S2EA). Il computer è posizionato allo stesso livello dei modelli concorrenti in questa fascia di prezzo. Quando ci si abitua, si vede che l’attrezzatura è di buona qualità.
È quasi lo strumento perfetto per viaggiare. Uno schermo 14che rende questo modello portatile ovunque.
Una scelta di motivi equipaggia questo modello; il processore Core i5-10210U. In effetti, la potenza che fornisce è interessante, anche se non è l’ultima generazione di componenti.Inoltre, grazie a questo processore, si ha la certezza di avere uno strumento per una corretta navigazione in internet.Avendo 8 GB di RAM, ProBook 440 G7 (175S2EA) un portatile nella media. Ognuno è libero di consegnare un po’ più di memoria, per il lavoro che lo richiede.

Di tutti i computer disponibili al momento, questo è attualmente uno di tutti i modelli disponibili, il portatile con il disco rigido più grande.In effetti, avrete a disposizione uno spazio più che sufficiente per memorizzare file e video localmente sul 1200 GB fornito.Qui, HP mette a vostra disposizione con questo ProBook 440 G7 (175S2EA) un computer portatile che vi permetterà di guardare tutti i vostri film localmente per un lungo periodo di tempo.
Infine, anche se, come molti utenti, si tiene collegato questo computer, bisogna sapere che la sua autonomia di 8 ore lo rende uno dei modelli più duraturi sul mercato. Si tratta di uno dei portatili più importanti sul mercato al momento rispetto agli altri portatili presenti sul mercato. Inoltre, avrete tanto più piacere ad usarlo a lungo perché con il suo schermo è molto piacevole.

ProBook 440 G7 (175S2EA) Va bene per guardare i video?

Questo ProBook 440 G7 (175S2EA) è un’opzione interessante per chiunque usa il computer portatile per vedere film, foto o ascoltare musica. Il modello dispone di un’attrezzatura di base sufficiente per questo uso.
Per vedere se soddisferà le vostre esigenze, lo abbiamo testato per l’uso audio e video.
Dotato di uno schermo di piccole dimensioni, 14pollici, ha un formato di risoluzione 1920×1080.Tuttavia, i colori rimangono belli, con contrasti dettagliati sulle immagini. Continuamente nel corso di una giornata di lavoro o di visione di un film, ci si può sentire stanchi; uno schermo così piccolo significa che ci si deve concentrare di più per vedere meglio. Grande vantaggio che è indotto da queste dimensioni, è comunque il peso: avete qui un portatile di soli 1.6 kg.
Purtroppo, su questo modello non è disponibile uno schermo lucido. D’altra parte, sarà fastidioso per un uso regolare in una stanza buia. Ciò comporterà una leggibilità del display leggermente ridotta.
Infatti, per non soffrire di riflessi sullo schermo, sarà necessario avere condizioni di luce complete.
Dal punto di vista del suono, ProBook 440 G7 (175S2EA) ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. Spingendo il volume con la musica, abbiamo testato il rendering. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. Se necessario, è possibile integrare successivamente con elementi esterni se si ritiene che i risultati siano troppo insufficienti.
Il processore installato su questo modello è un Core i5-10210U sufficiente per audio e video. Anche se si trova a metà della gamma, questo processore sarà in grado di evolvere in base alle vostre esigenze future, e nel frattempo permetterà una buona compatibilità con tutte le vostre periferiche. Così le vostre sessioni multimediali saranno fluide.
Farete quello che volete per le applicazioni, perchè HP non ha installato niente applicazioni. C’è solo il sistema operativo. È un Windows 10 Pro che le permette di aggiungere il software gratuito (gratuito) o a pagamento che desidera. In altre parole, per guardare i film, niente di più.
A livello della scheda grafica, avete una Intel UHD Graphics 620, che con 8 Go de Ram, vi permetterà di fare multimedia (visione di film, e qualche semplice ritocco fotografico). Questo sarà ovviamente un po’ leggero se si vuole fare l’imaging 3D, ma si adatta alle proprie esigenze.
Per la connettività, avrete 3 porte. Nella norma rispetto alla maggior parte degli altri computer della concorrenza. Tra gli altoparlanti, il mouse e il disco rigido esterno avrete poche possibilità di aggiungere molte altre periferiche.
Per quanto riguarda le batterie, si potrebbe quasi sostituire il televisore con questo ProBook 440 G7 (175S2EA). Avete 8 ore di autonomia della batteria, che è migliore di molti altri modelli. Non c’è bisogno di controllare costantemente il livello della batteria; potrete guardare film e ascoltare musica per molto tempo.

Il ProBook 440 G7 (175S2EA)- il modello giusto per rimanere collegato durante il viaggio? 

Una delle funzioni principali di un computer portatile è quella di essere facilmente trasportabile. È con questo spirito che abbiamo testato il ProBook 440 G7 (175S2EA). È destinato ad essere portato in viaggio, nascosto nella valigia? Verrà fornito per i vostri trasferimenti da casa al lavoro? Dovreste prenderlo in considerazione solo per i viaggi del fine settimana con la vostra famiglia? O, infine, questo portatile, come in molte case, è solo un sostituto di un computer fisso?
Sembra che sia uno dei migliori a soddisfare i principali criteri del nomadismo, che sono la dimensione, il peso, la qualità dei materiali e la disponibilità di wifi.
Il suo peso di 1.6 kg lo rende facile da spostare. È uno dei migliori della sua categoria. Difficile avere un portatile grande e leggero; il compromesso viene fatto in base all’uso che se ne fa. Una misura in pollici 14 che può essere un dolore quando si deve stare su di essa per più di un’ora.
Nessuna tastiera retroilluminata su questo ProBook 440 G7 (175S2EA). Non necessariamente utile, tranne che in luoghi poco illuminati.
Infine, l’assenza di una lastra lucida non compromette la qualità dell’immagine. Questo portatile mostra colori profondi e vividi.
È un prodotto facile e piacevole da usare. La piastrella opaca antiriflesso permette a questo portatile di essere utilizzato all’esterno anche in pieno sole.
L’energia consumata dal processore Core i5-10210U è nella media del momento. D’altra parte, si noti che l’autonomia indicata da HP deve essere ridotta. Si tratta di stime per l’uso corrente medio; si può considerare che l’intervallo effettivo sarà di circa il 75
.
Per quanto riguarda l’autonomia di questo portatile, avrete 8 ore di tempo prima di dovervi ricollegare; vale a dire un punteggio tra i più forti sul mercato.
Poiché l’utilizzo consisterà probabilmente in viaggi e spostamenti, questo portatile è stato sottile e relativamente leggero con 2 dischi rigidi, uno SSD, l’altro normale, per una dimensione complessiva di 1200 GB.
L’SSD per la velocità e la leggerezza, e il disco standard per la memorizzazione dei dati personali (foto, musica e la vostra collezione di film). Questo riduce il rumore causato dal movimento delle testine di lettura/scrittura del disco standard e preserva la capacità di memorizzazione. Se lo spazio a disposizione è ancora esaurito, basta acquistare un’unità esterna.
Anche se il vostro portatile rimarrà in hotel più spesso che in una valigetta quando lo porterete all’aeroporto, apprezzerete la facilità di trasporto. Dotato di uno schermo compatto 14 in pollici, è uno dei modelli più piccoli del momento.
HP mette a disposizione su questo modello connettori 3. Questo è più o meno lo stesso che offre il concorso.
Con la funzionalità bluetooth di questo modello si può anche semplicemente connettersi con i dispositivi dei propri cari.
In conclusione, si può considerare che ProBook 440 G7 (175S2EA)può essere utilizzato per i viaggi.

Il ProBook 440 G7 (175S2EA)- il modello giusto per i montaggi audio o video?

Per questo tipo di utilizzo, sembra necessario rivolgersi ad un prodotto ad alte prestazioni. Sembra che il ProBook 440 G7 (175S2EA) soddisfi perfettamente questa esigenza. Dall’ultima generazione progettata da HP, ci sono stati molti miglioramenti sui componenti. È un portatile progettato per il multitasking presentato con Windows 10 Pro, che permetterà di gestire contemporaneamente applicazioni audio-video che consumano calcoli.
Possibilmente per uso occasionale, il processore Core i5-10210U vi permetterà di eseguire determinati compiti, se vengono avviati individualmente. Con la sua RAM 8 GB ha una memoria sufficiente per l’elaborazione delle immagini. Questo modello è dotato di default di una suite di software preinstallato. Se invece si inizia con le applicazioni professionali, sarà necessario aggiungere altra memoria.
Questo modello ha sia un disco SSD per un avvio veloce che un disco convenzionale per il backup. In questo caso, il laptop ha vantaggiosamente una memoria 1200 GB. Questo modello vi offre le migliori possibilità con uno spazio di memoria di 1200 GB. HP offre un computer tra i migliori della sua categoria. Nel caso in cui sia necessaria un’unità di memorizzazione esterna aggiuntiva, nessun problema con un collegamento a supporti esterni. Infine, se ne avete davvero bisogno, potete aggiungere l’archiviazione tramite un disco rigido esterno.
L’interesse del portatile è quello di poterlo utilizzare in modo non collegato. Essendo solo sulle batterie, avete a disposizione 8 ore di autonomia. Questo corrisponde oggi al meglio del mercato.
Per la parte del connettore, ProBook 440 G7 (175S2EA) ha il formato USB3. Questo vi permetterà di collegare un’unità di memorizzazione esterna per avere ancora più spazio quando il vostro disco locale è pieno. Questo standard permette velocità di trasmissione fino a 5 Gbit al secondo, circa dieci volte più veloce di USB 2.0.
Scegliendo questo ProBook 440 G7 (175S2EA), sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. L’editing audio e video sarà ancora più semplice. E ad un prezzo che è ben piazzato.
La HP offre con questo ProBook 440 G7 (175S2EA), un prodotto che permette un buon inizio per un uso avanzato del montaggio audio e video. 

ProBook 440 G7 (175S2EA) la scelta giusta per giocare online?

La maggior parte dei produttori è consapevole del fatto che l’uso dei computer portatili non è limitato all’elaborazione di testi e fogli di calcolo. E questo ProBook 440 G7 (175S2EA) è uno dei portatili medi con cui si può giocare. Ma se siete abituati a giocare agli ultimi giochi, raggiungerete presto i limiti.
Per quanto riguarda la risoluzione dell’immagine, è importante che sia alta per ottenere una buona resa. Con una risoluzione in 1920 x 1080 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
Ogni anno la potenza dei componenti aumenta, cosicché questo modello è ormai molto indietro rispetto agli altri. Dopo la nostra analisi, sembra che l’uso in modalità gioco generi surriscaldamento del processore e degradazioni in termini di immagini e colori. In altre parole, è un buon modello di design, ma a causa della minore potenza della scheda grafica, è meno efficiente per il gioco.
I nostri test hanno dimostrato che HP non ha intenzione di realizzare videogiochi con questo computer. Alla fine, il display sarà meno degradato se si è su vecchi giochi, che richiedono meno risorse.

Questo portatile ha uno dei più grandi spazi di archiviazione interna.Con 1200 GB, sarete in grado di memorizzare alcuni giochi in locale e di aggiungere film a seconda delle necessità.
Un migliore accesso al wifi su quello ProBook 440 G7 (175S2EA) che è equipaggiato di serie con la banda a 5GHz. Interessante quando si può giocare all’aperto con la banda larga completa.
Poiché dovrete portarlo ogni tanto, apprezzerete il suo peso, 1.6 kg, tra i più leggeri del momento.
Un’ottima autonomia 8 vi permetterà di giocare quasi ovunque.
In conclusione, questo ProBook 440 G7 (175S2EA) è ben utilizzato per i giochi locali o online, anche se altri modelli concorrenti possono essere preferiti nella stessa fascia di prezzo. Se necessario, è possibile utilizzarlo anche per l’elaborazione di testi.

ProBook 440 G7 (175S2EA) la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

HP ha scelto di rispondere a tutti gli utenti che desiderano avere un utilizzo di base del proprio ProBook 440 G7 (175S2EA). È un prodotto maturo.
HP ha scelto per questo nuovo portatile per la maggior parte degli utenti. In questo caso, è Windows 10 Pro.
ProBook 440 G7 (175S2EA) non è dotato di tutte le applicazioni di cui avrete bisogno. Sarà necessario scaricare le applicazioni necessarie, il che implica per alcuni software un leggero aumento del costo complessivo. Supponendo che dovrete portare questo portatile in ufficio, in viaggio o in qualsiasi altro viaggio, ne apprezzerete il peso. Un quasi peso piuma di 1.6 kg.
Nessun tastierino numerico è standard su questo modello. A meno che non si effettuino solo elaborazioni di testi che non ne richiedano l’uso.
I nostri test hanno verificato che lo schermo trattato opaco limita gli effetti della luce. Beneficerete di un’immagine naturale più diffusa, che ha il vantaggio di causare meno affaticamento agli occhi.
Se lavorate al computer la sera, potreste rimpiangere il fatto che l’opzione di retroilluminazione non è prevista su questo portatile.
Con più di 1200 GB, non è uno dei più grandi. Oggi è una delle maggiori capacità di stoccaggio disponibili.
Alla fine, ProBook 440 G7 (175S2EA) è un buon compromesso. Permette di realizzare l’automazione dell’ufficio ad un prezzo contenuto.

Cosa pensare del ProBook 440 G7 (175S2EA) ?

Quasi impossibile che un portatile sia buono ovunque, ma d’altra parte è possibile ottenere un risultato nella media. Con il ProBook 440 G7 (175S2EA) si può essere sicuri di avere un computer portatile efficiente, rispetto alla concorrenza.
Tuttavia, questo portatile può essere considerato accettabile per :
.- navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– giocare ai videogiochi.
– compiti d’ufficio.
In sintesi, noi sosteniamo questo modello per :
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.