la MacBook Pro – Intel Core i5 1,4GHz – Apple: per uso audio e video

E per cominciare

Anche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri più ai giochi.La nostra analisi è stata effettuata secondo 6 tipi di utenti.Così abbiamo fatto dei test al Apple MacBook Proper scoprire quanto valeva.
Questo articolo vi aiuterà a fare la scelta giusta per le vostre esigenze.

MacBook Pro, abbastanza per l’uso di internet?

Considerando che l’uso del computer è semplice (navigare in internet, scrivere e-mail e/o lettere, fare calcoli su un foglio di calcolo Excel), è importante concentrarsi su un computer portatile che sia al tempo stesso di alta qualità e abbastanza robusto da durare nel tempo.Essere in grado di svolgere compiti regolari che non si deteriorino nel tempo.
È in questo spirito che Apple ha sviluppato questo MacBook Pro. Il computer è posizionato allo stesso livello dei modelli concorrenti in questa fascia di prezzo. Materiali che sembrano essere ben progettati.
Con una dimensione di 13 pollici, sarete in grado di trasportarlo facilmente.Questo modello è stato progettato alla vecchia maniera, senza touch screen.Questo non è proibitivo, ma potreste trovare questo MacBook Pro meno facile da usare quando siete in movimento.
Tuttavia, il trackpad è intuitivo e semplice da usare.Con Apple, siamo abituati a vederla progettare prodotti di qualità, proprio come questo modello, che vi serviranno ancora per molto tempo.

Il processore che equipaggia questo modello, uno Intel Core i5 1,4GHz, sarà ampiamente sufficiente; potrebbe anche essere troppo potente rispetto alla necessità.Sapendo che l’evoluzione dei componenti è molto veloce, si avrà con questo modello e questo componente, un portatile che durerà qualche anno.In breve, questo modello vi darà piena soddisfazione per l’utilizzo di Internet.Viene fornito di serie con 8 GB di RAM.Anche se ha degli slot gratuiti in cui è possibile aggiungere delle strisce di memoria, è più che sufficiente per iniziare.

La maggior parte degli altri computer concorrenti hanno più spazio di memoria. Con soli 128 GB, Apple ritiene che non sarà necessario memorizzare troppi file a livello locale e che si preferisce farlo su un cloud pubblico. E se proprio questo punto vi stava bloccando, potete sempre acquistare un disco rigido esterno e collegarlo alla porta usb.
In conclusione, per un uso web, sappiate che questo modello ha un’autonomia di 10 ore. Apple è tra i migliori in termini di durata in modalità solo batteria. Inoltre, avrete tanto più piacere ad usarlo a lungo perché con il suo schermo è molto piacevole.

Quello MacBook Pro per guardare film e ascoltare musica?

Alta qualità, gli ingegneri di Apple hanno scelto di fare di questo MacBook Pro il top di gamma per il tempo libero: film, musica, foto. Beneficerete di una comodità d’uso senza pari. Tra tutti i portatili del momento, ci è sembrato uno dei migliori per un uso multimediale. In questa sezione esamineremo caratteristiche come le dimensioni dello schermo, la risoluzione, gli altoparlanti integrati.
Per lo schermo, è un modello di dimensioni ridotte, 13pollici, e la risoluzione è in 2560×1600.Tuttavia, i colori rimangono belli, con contrasti dettagliati sulle immagini. L’unica critica che si potrebbe muovere è la sua dimensione, che lo rende un piccolo apparecchio rispetto ad altri modelli concorrenti allo stesso prezzo; nell’arco di un’intera giornata, può stancare gli occhi. Grande vantaggio che è indotto da queste dimensioni, è comunque il peso: avete qui un portatile di soli 1.37 kg.
Offerto con una finitura lucida della lastra, questo MacBook Pro è particolarmente adatto ad un uso multimediale. Contrasto migliorato, nitidezza notevole e luminosità del colore sono i principali vantaggi che otterrete da questo MacBook Pro. D’altra parte, per questo motivo, lo schermo richiede allo spettatore di fare una pausa ogni 2 ore circa.
Per la parte audio, l’apparecchio MacBook Pro è dotato di una scheda audio corretta e di altoparlanti. L’abbiamo testato con film e musica con il volume al massimo. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. Per dirla in modo chiaro, è importante qui considerare l’acquisto di diffusori aggiuntivi se siete molto sensibili alla qualità di questa funzione.
Questo modello ha uno dei migliori processori del momento; il Intel Core i5 1,4GHz. A differenza dei vecchi processori del marchio, l’efficienza energetica è ottimale e il consumo ben controllato; Con questo modello, si dispone di uno strumento in grado di effettuare diversi miliardi di calcoli al secondo.
Farete quello che volete per le applicazioni, perchè Apple non ha installato niente applicazioni. Viene installato solo il sistema operativo. Come standard, avete Mac OS su cui sarà possibile aggiungere tutto il software necessario. In altre parole, per guardare i film, niente di più.
Dotato di una scheda grafica Intel Iris Plus Graphics 645e di 8 GB of RAM, potrete vedere i vostri film e, se necessario, anche effettuare il fotoritocco. Non abbastanza buono per i professionisti dell’imaging 3D, ma abbastanza buono per la maggior parte di noi.
Per quanto riguarda le connessioni, questo modello dispone di porte 4. Molto meglio della maggior parte della concorrenza. Sarete in grado di collegare tutte le vostre periferiche.
Per quanto riguarda le batterie, si potrebbe quasi sostituire il televisore con questo MacBook Pro. Avete 10 ore di autonomia della batteria, che è migliore di molti altri modelli. A voi il piacere di trasmettere in streaming, in locale o sulla vostra sessione Netflix, qualsiasi altra piattaforma di streaming.

Il MacBook Pro- il modello giusto per rimanere collegato durante il viaggio? 

Facile da trasportare e utilizzabile ovunque si va. Così abbiamo fatto questo test al MacBook Pro. È orientato al lavoro a casa? o sarà in grado di portarlo in viaggio? queste sono le domande a cui risponderemo. O, infine, avrà la funzione di rimanere a casa?
Tuttavia, abbiamo potuto scoprire attraverso il suo punteggio complessivo che è tra i migliori per l’aspetto del viaggio.
Il suo peso di 1.37 kg lo rende facile da spostare. È uno dei più leggeri di questa categoria. Difficile avere un portatile grande e leggero; il compromesso viene fatto in base all’uso che se ne fa. Con uno schermo in pollici 13 non è facile navigare in internet o guardare le immagini in gruppo.
Se preferite la modalità touch screen, sarete delusi da questo MacBook Pro. Se lo fai solo con il mouse, non dimenticarlo nella cartella. Oppure dovrete occuparvi del trackpad.
La tastiera del MacBook Pro è dotata di retroilluminazione. Inoltre, è ben progettato con materiali di qualità.
La lastra lucida offre un comfort di visione migliore rispetto al modello precedente. Il rendering sullo schermo è buono. D’altra parte, quest’ultima caratteristica sarà meno interessante se utilizzata all’aperto a causa dei riflessi solari che si verificheranno.
Questo modello non ha una piastrella opaca o antiriflesso. Inoltre, si eviterà di usare questo portatile all’aperto o con troppa luce.
Con il suo Intel Core i5 1,4GHz, questo computer ha un consumo energetico limitato, uno dei migliori attualmente. La bassa tensione sul processore aumenta la durata della batteria e la fa durare più a lungo rispetto ai modelli concorrenti. Si prega di notare che l’autonomia è fornita a titolo indicativo da Apple, e che si dovrebbe piuttosto prendere in considerazione il 70% di questo valore.
Nel caso di questo portatile, con un’autonomia di 10 ore, si ha infatti uno dei migliori modelli del momento.
Al fine di accelerare l’avvio e i calcoli, questo portatile è dotato di un disco rigido tipo SSD di 128 GB. Il vantaggio indotto in questo caso è l’assenza di latenze, soprattutto nella fase di recupero dopo uno standby o a causa di una prolungata inattività. Con la tecnologia SSD, tuttavia, si beneficia di un significativo miglioramento del tempo necessario al notebook per avviarsi e uscire dalla modalità sleep. E se avete assolutamente bisogno di più spazio di archiviazione, potrete acquistare un’unità esterna, o prendere un account nel cloud.
Grazie al design , le partenze in vacanza con tutti i trasferimenti aereo-bus-hotel saranno semplici. Dotato di uno schermo compatto 13 in pollici, è uno dei modelli più piccoli del momento.
La parte del connettore è molto interessante, con ingressi 4 disponibili. Comodo per il viaggio di cui avrete bisogno, è tra quelli che ne hanno più bisogno.
La tecnologia Bluetooth è ottima quando si è in movimento, e si gode la comodità di connettersi facilmente a un telefono o a degli altoparlanti.
Apple fornisce in chiaro con questo MacBook Prouna scelta molto buona per il viaggio.

Il MacBook Proper fare montaggi audio o video

Per questo tipo di utilizzo, sembra necessario rivolgersi ad un prodotto ad alte prestazioni. Sembra che il MacBook Pro soddisfi perfettamente questa esigenza. Con questi componenti, Apple vi fornisce un portatile la cui velocità di calcolo è stata migliorata rispetto all’ultima generazione. Questo portatile faciliterà il multitasking e sarà in grado di eseguire contemporaneamente applicazioni come Photoshop, Magix Video o Vegas pro con un sistema operativo Mac OS.
Si tratta di un computer portatile, efficiente ed economico rispetto alla maggior parte dei suoi diretti concorrenti per tale uso. Dotato di una suite di software di serie, è possibile iniziare il montaggio di film e musica. Nel caso si voglia passare ad applicazioni professionali, il processore Intel Core i5 1,4GHz e la dimensione del disco 128 GB sarà più che sufficiente.
Anche se questo corrisponde a componenti di qualità, Apple ha fatto la scelta di mettere un solo SSD. Come promemoria, un uso di editing audio e video, comporta un disco rigido ad alta capacità per l’archiviazione, e la velocità di esecuzione con un SSD. Il MacBook Pro ne ha uno solo, con una memoria totale di 128 GB per i vostri film e la vostra musica. Questo è un prodotto che fornisce spazio sufficiente per il backup di tutte le vostre creazioni audio e video.
Il piacere di lavorare al computer senza essere schiavi della connessione elettrica. Ecco 10 le ore di autonomia disponibili. Questo modello è uno dei più potenti del momento.
Peccato che questo modello non benefici della tecnologia USb 3.0. Qui i trasferimenti di file vengono effettuati ad una velocità più bassa tra il vostro laptop e le unità esterne.
Scegliendo questo MacBook Pro, sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. E molto di più se alla fine si decide di utilizzarlo solo per l’elaborazione di testi o la navigazione sul web, invece che per l’editing audio-video. E per il giusto rapporto prezzo/prestazioni.

Il MacBook Pro per i giochi online o locali

Con questo modello, sarete in grado di muovervi rapidamente in qualsiasi gioco, senza elementi parassitari, congelamento dello schermo o strappo dell’immagine. Fino a poco tempo fa, con rare eccezioni, si potevano usare solo computer desktop. Su questo MacBook Pro, Apple ha implementato un sistema di raffreddamento perfettamente dimensionato per usi avanzati di gioco online.
Più alta è la risoluzione dell’immagine, più dettagliato sarà il rendering visivo. Con una risoluzione in 2560 x 1600 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
Una scheda grafica di fascia alta, Intel Iris Plus Graphics 645, combinata con un potente processore Intel Core i5 1,4GHz fornisce un risultato di qualità. Questo nuovo chip aumenta la capacità di gioco ed è perfettamente adatto a questo tipo di utilizzo. E nonostante la potenza dei componenti, gli ingegneri di Apple hanno progettato un efficiente sistema di raffreddamento.
Quello che ci si aspetta dal portatile di un giocatore è la velocità. Questa si colloca tra le migliori in termini di GPU (Graphics Processing Unit).
Oltre a ciò, la quantità di spazio di stoccaggio è chiaramente insufficiente.  128 GB è ora il minimo per i computer, il che lo rende uno dei portatili con il minor spazio possibile.
Per il gioco online, questo MacBook Pro è dotato di Wi-Fi di alta qualità e di una porta Ethernet. Più velocità per chi vive in aree Wi-Fi complete.
Poiché dovrete portarlo ogni tanto, apprezzerete il suo peso, 1.37 kg, tra i più leggeri del momento.
Con un’autonomia di 10 ore, è meglio della concorrenza.
In conclusione, siamo stati sedotti dall’equilibrio tra prestazioni e componenti. Più economico di molti altri portatili meno potenti. Perfetto per una sessione di gioco sostenuta!

MacBook Pro la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Come la maggior parte dei suoi concorrenti, Apple ha progettato MacBook Pro per l’automazione dell’ufficio. Corrisponde a un computer di buona qualità.
Questo modello è destinato a coloro che vogliono cambiare il loro sistema. Il sistema operativo è infatti Mac OS.
Questo portatile è principalmente per uso d’ufficio e richiederà un po’ di lavoro da parte vostra. Ci si aspetterebbe di più da Apple in questa linea di prodotti. Supponendo che dovrete portare questo portatile in ufficio, in viaggio o in qualsiasi altro viaggio, ne apprezzerete il peso. Questo modello, con il suo 1.37kg è uno di quelli ultracompatti.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. Infatti, se ne volete uno, sarà necessario acquistare un pad collegato tramite la porta usb.
Nessun trattamento antiriflesso su questo MacBook Pro. Lo svantaggio è che la stessa luce può stancarvi nel tempo. Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, è ben equilibrata anche se i colori sono meno fedeli di quelli che si ottengono dalla TV.
Quando si lavora in aree semioscoste, si apprezzerà la retroilluminazione della tastiera su questo MacBook Pro.
Il stoccaggio di questo modello, 128 GB, è uno dei più piccoli. Non è proprio un problema per l’uso d’ufficio, ma forse penalizzante per alcuni.
Alla fine, MacBook Pro è un buon compromesso. Permette di realizzare l’automazione dell’ufficio ad un prezzo contenuto.

MacBook Pro la scelta giusta per il giusto utilizzo

La chiave per la scelta di un nuovo portatile è definire chiaramente il vostro utilizzo; è buono quasi ovunque. Anche se le sue prestazioni sono buone in quasi tutti i settori, il MacBook Pro è ancora contenuto in termini di prezzo.
Questo portatile è medio per i seguenti usi :
– navigare su internet.
– compiti d’ufficio.
Inoltre, raccomandiamo questo portatile su :
– ascoltare musica e guardare video.
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.
– giocare ai videogiochi.

Un portatile efficiente per l’ufficio : Asus – VivoBook S712FA-BX699T Argent – Core i5-10210U

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri più...

Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : Acer Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc – Core i7-1065G7

In presentazioneUltima versione della gamma Acer, l'abbiamo testata con Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc.Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano...

Analisi del Pavilion x360 15-dq1006nf Argent – Core i5-10210U da HP .

Come preambolo a questo testAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...

Un computer portatile più particolarmente a suo agio per la navigazione sul web : ProArt StudioBook Pro 17 – Core i7-9750H – Asus

In presentazioneScegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Il vostro computer non si limiterà alle specifiche tecniche, quindi abbiamo costruito un...

Analisi del Spin 5 SP513-54N-59ED Gris – Core i5-1035G4 da Acer .

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri per...

Analisi del M15 R3 Lunar – Core i7-10750H da Alienware .

Come introduzione a questa analisiAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...