Lo strumento efficace quando si viaggia: Surface 3 – Core i5-7200U da Microsoft

Premessa

Il Surface 3 è fatto per voi?Alcuni computer hanno il potere, altri hanno caratteristiche più basilari.Così abbiamo fatto dei test al Microsoft Surface 3per scoprire quanto valeva.
In breve, a seconda delle vostre esigenze vedrete se questo modello fa al caso vostro.

Surface 3 adattato per navigare su internet?

Anche se il vostro utilizzo è limitato alla navigazione in rete, alla scrittura di e-mail e talvolta all’utilizzo di un foglio di calcolo Excel, la qualità minima del computer è essenziale.Un minimo di qualità è importante per garantire l’affidabilità nel tempo. Si tratta di un equilibrio tra un primo prezzo e l’ultimo multiprocessore progettato per i professionisti.La chiave è raggiungere l’equilibrio con un portatile economico ma solido.Basta prenderlo in mano per vedere che il materiale è di qualità.
Con questoSurface 3, Microsoftè ben posizionata rispetto ad altri modelli concorrenti.È quasi lo strumento perfetto per viaggiare. Uno schermo 13.5che rende questo modello portatile ovunque.Per tutti gli utenti che non apprezzano l’uso del mouse (con o senza fili), Surface 3 viene fornito con un touch screen.I materiali qui sono di un livello così alto che dureranno per molti anni.Gli ingegneri di Microsoft hanno progettato un interessante modello con solidi componenti interni ed esterni.

Il processore scelto per questo modello è un Core i5-7200U. Microsoft presume che non chiederai troppo a questo portatile.Inoltre, grazie a questo processore, si ha la certezza di avere uno strumento per una corretta navigazione in internet.La quantità di RAM fornita è 8 GB.Una grande quantità, più di quanto sia necessario per la navigazione in internet.

Con il suo 256 GB di hard disk, si è nella media degli altri computer.In ogni caso, questo dovrebbe essere sufficiente per un uso come la navigazione in rete. Microsoft consegna con questo Surface 3 un portatile per il quale avrete qualche anno prima che sia obsoleto.
Infine, grazie ad un’autonomia di 10 ore, avrete tempo a sufficienza per navigare in internet in modalità navigazione con Wifi attivo. È una buona cosa nel caso in cui lo si voglia portare in vacanza. Inoltre, avrete tanto più piacere ad usarlo a lungo perché con il suo schermo è molto piacevole.

Surface 3 per i video?

Questo Surface 3 è un’opzione sensata per chiunque la usa per guardare film e ascoltare musica. Non è il migliore, ma è uno dei modelli in una ristretta fascia di prezzo.
Per vedere se soddisferà le vostre esigenze, lo abbiamo testato per l’uso audio e video.
Dotato di uno schermo di piccole dimensioni, 13.5pollici, ha un formato di risoluzione 2256×1504.I colori sono fedeli, abbastanza caldi, e i contrasti permettono un alto livello di dettaglio.L’unica critica che si potrebbe muovere è la sua dimensione, che lo rende un piccolo apparecchio rispetto ad altri modelli concorrenti allo stesso prezzo; nell’arco di un’intera giornata, può stancare gli occhi. Grande vantaggio che è indotto da queste dimensioni, è comunque il peso: avete qui un portatile di soli 1.3 kg.
Offerto con una finitura lucida della lastra, questo Surface 3 è particolarmente adatto ad un uso multimediale. Questo Surface 3 sarà ideale per film, foto e giochi in un ambiente scuro o chiaroscuro dove si hanno i mezzi per controllare l’intensità della luce. D’altra parte, dopo 2 o 3 ore di osservazione, si può sentire la stanchezza visiva.
Dal punto di vista del suono, Surface 3 ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. Spingendo il volume con la musica, abbiamo testato il rendering. Nonostante la buona qualità, non si otterrà lo stesso livello sonoro di un decente set di altoparlanti esterni. In altre parole, se siete esigenti per quanto riguarda il suono, dovrete aggiungere altoparlanti esterni.
QuestoSurface 3, dotato di un processoreCore i5-7200U, corrisponde ad un rapporto prezzo/potenza nella media, sufficiente per un uso multimediale dedicato. Con questo, siete sicuri di avere un prodotto scalabile (se necessario), e che si adatta perfettamente alle vostre periferiche (altoparlanti, video-proiettori, ecc…). Non dovrete preoccuparvi di lanciare le vostre applicazioni audio e video.
A livello della scheda grafica, avete una Intel HD Graphics 620, che con 8 Go de Ram, vi permetterà di fare multimedia (visione di film, e qualche semplice ritocco fotografico). Sufficiente per la maggior parte di voi, questo non sarà il caso per chi vuole realizzare immagini 3D.
Poche possibilità vi saranno offerte per la parte di collegamento. Perché il Surface 3 ha solo 1 porte. Non basta collegare tutto, bisogna scegliere.
Un computer portatile di solito ha un’autonomia di diverse ore. Microsoft promette 10 ore di durata della batteria; è la migliore sul mercato in questo momento. A voi il piacere di trasmettere in streaming, in locale o sulla vostra sessione Netflix, qualsiasi altra piattaforma di streaming.

Il Surface 3 per l’utilizzo in modalità di viaggio 

Una delle funzioni principali di un computer portatile è quella di essere facilmente trasportabile. Abbiamo quindi analizzato questo Surface 3 dal punto di vista dell’uso nomade. È destinato ad essere portato in viaggio, nascosto nella valigia? Verrà fornito per i vostri trasferimenti da casa al lavoro? Dovreste prenderlo in considerazione solo per i viaggi del fine settimana con la vostra famiglia? O, infine, avrà la funzione di rimanere a casa?
A priori, per le vacanze e il pendolarismo, è tra i migliori del momento.
Il suo peso leggero permette di portarlo dove si vuole. È uno dei migliori della sua categoria. Difficile avere un portatile grande e leggero; il compromesso viene fatto in base all’uso che se ne fa. Una misura in pollici 13.5 che può essere un dolore quando si deve stare su di essa per più di un’ora.
Questo Surface 3 è comodo con il suo touch screen che ti libera dal mouse. Qualche pizzico di dita per zoomare, scivoli laterali per testare il comfort d’uso. La precisione del tocco nella navigazione non è un problema.
A meno che non siate abituati a lavorare in zone poco illuminate, non sarete disturbati dall’assenza di una tastiera retroilluminata. Non necessariamente utile, tranne che in luoghi poco illuminati.
Dotato di una lastra lucida, offre un ottimo comfort visivo. Il rendering sullo schermo è buono. Lo svantaggio sarà dato dai casi in cui si utilizza all’aperto con molta luce.
Questo modello non ha una piastrella opaca o antiriflesso. Avrebbe permesso un migliore utilizzo di questo modello all’aperto.
Il produttore offre il processore Core i5-7200Usu questo portatile; in media in termini di potenza rispetto ad altri prodotti della stessa gamma, e anche in termini di consumo energetico. D’altra parte, si noti che l’autonomia indicata da Microsoft deve essere ridotta. Si tratta di stime per l’uso corrente medio; si può considerare che l’intervallo effettivo sarà di circa il 75
.
Avete su questo modello una delle migliori autonomie del momento con 10 ore.
Al fine di accelerare l’avvio e i calcoli, questo portatile è dotato di un disco rigido tipo SSD di 256 GB. Il vantaggio principale di questo tipo di hard disk è che contiene meno parti in movimento ed è più veloce delle unità standard. Senza parti meccaniche in movimento, il rischio di fragilità e di generazione di calore è minore. E se avete assolutamente bisogno di più spazio di archiviazione, potrete acquistare un’unità esterna, o prendere un account nel cloud.
Viaggiare sarà una mera formalità quando deciderete di portarlo con voi. Con uno schermo 13.5 (pollici) e un peso ultra leggero, è tra i migliori della sua categoria.
Il Surface 3 fornisce solo 1 connettori. Attualmente su tutti i modelli disponibili, il portatile ha il minimo.
Con la funzionalità bluetooth di questo modello si può anche semplicemente connettersi con i dispositivi dei propri cari.
Microsoft fornisce in chiaro con questo Surface 3una scelta molto buona per il viaggio.

Surface 3 per i montaggi audio o video?

Per questo tipo di utilizzo, sembra necessario rivolgersi ad un prodotto ad alte prestazioni. Molto chiaramente, questo Surface 3 corrisponde perfettamente alle esigenze legate a questo uso. Sia in termini di velocità di calcolo che di capacità di memoria, Microsoft ha progettato un prodotto interessante. Questo portatile faciliterà il multitasking e sarà in grado di eseguire contemporaneamente applicazioni come Photoshop, Magix Video o Vegas pro con un sistema operativo Windows 10.
In generale, per un uso occasionale, la scelta del processore Core i5-7200U rende possibile questo tipo di utilizzo. Con la sua RAM 8 GB ha una memoria sufficiente per l’elaborazione delle immagini. Questo modello è dotato di default di una suite di software preinstallato. E nel caso in cui si voglia andare oltre, sarà possibile farlo a condizione di aggiungere un po’ di memoria.
I progettisti di Microsofthanno scelto un singolo disco, un SSD, per questo portatile. Come promemoria, un uso di editing audio e video, comporta un disco rigido ad alta capacità per l’archiviazione, e la velocità di esecuzione con un SSD. Qui avrete 256 GB di spazio per conservare tutto. Questo computer, anche se non è destinato a questo uso, è comunque un buon prodotto in termini di conservazione.
Come per molti portatili, l’autonomia è un argomento delicato. Essendo solo sulle batterie, avete a disposizione 10 ore di autonomia. Questo modello è uno dei più potenti del momento.
Dal punto di vista del collegamento, il Surface 3 è dotato di tecnologia USB 3. Questo vi permetterà di collegare un’unità di memorizzazione esterna per avere ancora più spazio quando il vostro disco locale è pieno. Inoltre, questa tecnologia offre una maggiore velocità di trasferimento file ad alta velocità tra il vostro laptop e le unità esterne.
Scegliendo questo Surface 3, sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. E molto di più se alla fine si decide di utilizzarlo solo per l’elaborazione di testi o la navigazione sul web, invece che per l’editing audio-video. E per il giusto rapporto prezzo/prestazioni.
La Microsoft offre con questo Surface 3, un prodotto che permette un buon inizio per un uso avanzato del montaggio audio e video. 

Il Surface 3 per i giochi online o locali

I titoli di gioco più famosi del momento richiedono prestazioni e possono occupare enormi quantità di spazio di archiviazione: questo portatile soddisfa entrambi questi requisiti. Fino a poco tempo fa, con rare eccezioni, si potevano usare solo computer desktop. Grazie a questo Surface 3, Microsoft ha progettato un portatile abbastanza potente da soddisfare questa esigenza.
Per quanto riguarda la risoluzione dell’immagine, è importante che sia alta per ottenere una buona resa. Con una risoluzione in 2256 x 1504 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
Con la sua scheda grafica Intel HD Graphics 620 e il processore Core i5-7200U, Microsoft ha infatti scelto un’opzione interessante. Certo, ce ne sono di molto migliori, ma con la potenza di calcolo del processore Core i5-7200U, l’immagine ricostituita a livello di colorimetria e fluidità sono buone qualità.
Durante i test che abbiamo eseguito su questo portatile, i componenti utilizzati dagli ingegneri del marchio hanno dimostrato di poter sostenere il carico.
Con un punteggio medio nella classifica delle GPU (Graphics Processing Unit), questo portatile permette di provare alcuni giochi. Corrisponde a una scelta intermedia, né estremamente potente né troppo costosa.
Uno spazio di 256 GB per salvare i vostri dati; questo è nella media di quello che offrono gli altri marchi. Non è necessario per tutti coloro che giocano online, ma è conveniente per chi preferisce giocare in locale.
Per il gioco online, questo Surface 3 è dotato di Wi-Fi di alta qualità e di una porta Ethernet. Interessante quando si può giocare all’aperto con la banda larga completa.
Anche se il peso non è molto importante nelle condizioni di utilizzo dei giochi di tipo, sappiate che questo modello è uno dei più leggeri del mercato con i suoi 1.3 kg.
Con un’autonomia di 10 ore, è meglio della concorrenza.
Chiaramente, un rendering grafico di buona qualità, una dimensione di 13.5 pollici, sottile e piuttosto leggero (1.3 kg), fanno di questo Surface 3 una scelta eccellente per i videogiochi. Inoltre, è un buon rapporto qualità-prezzo rispetto alla concorrenza. Perfetto per una sessione di gioco sostenuta!

Surface 3 la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Non è proprio progettato per l’ufficio, ma Surface 3 è comunque un buon prodotto. Una recensione dettagliata di questo nuovo portatile.
Qui, questo modello funziona sotto un sistema operativo standard. In questo caso, è Windows 10.
Supponendo che dovrete portare questo portatile in ufficio, in viaggio o in qualsiasi altro viaggio, ne apprezzerete il peso. Questo modello, con il suo 1.3kg è uno di quelli ultracompatti.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. Infatti, se ne volete uno, sarà necessario acquistare un pad collegato tramite la porta usb.
Surface 3 non ha una lastra opaca. Lo schermo opaco è ideale per l’uso all’aperto o in prossimità di luce intensa. Lo svantaggio è che la stessa luce può stancarvi nel tempo. Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, è ben equilibrata anche se i colori sono meno fedeli di quelli che si ottengono dalla TV.
Durante l’uso diurno, l’assenza di una tastiera retroilluminata non sarà un problema.
Lo stoccaggio in questo modello si trova nel mezzo di ciò che è disponibile altrove. Dotato di un disco rigido 256 GB, vi darà la possibilità di archiviare tutti i vostri documenti localmente.
Quindi, in sintesi, sembra che Surface 3 sia meno interessante dei suoi concorrenti. Sarebbe più adatto ad altri usi più semplici, come la navigazione sul web.

Surface 3 la scelta giusta per il giusto utilizzo

Quasi impossibile che un portatile sia buono ovunque, ma d’altra parte è possibile ottenere un risultato nella media. Questo Surface 3 è nella media, ma farà il lavoro molto bene.
Per dirla in parole povere, non eravamo convinti per usi come- compiti d’ufficio.
Questo portatile è medio per i seguenti usi :
– ascoltare musica e guardare video.
E consigliamo vivamente questo portatile per :
.- navigare su internet.
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.
– giocare ai videogiochi.

Un computer portatile più particolarmente a suo agio per la navigazione sul web : Spectre x360 15-df1003nf Cendre – Core i7-9750H – HP

E per cominciareIl Spectre x360 15-df1003nf Cendre è fatto per voi?Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano la scelta...

Il portatile per viaggiare : VivoBook S431FL-EB102T Gris – – Core i5-8265U da Asus

In poche paroleAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri...

Il miglior portatile da ufficio : MSI – GL65 10SER-424FR – RTX – Core i7-10750H

Come preambolo a questo testAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...

Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : Lenovo IdeaPad 3 14ADA05 (81W000CGFR) – Ryzen 3 3250U

In poche paroleScegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Alcuni computer hanno il potere, altri hanno caratteristiche più basilari.Per rendere più...

Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : HP Pavilion 15-ec1010nf Noir/Vert – – Ryzen 7 4800H

Come introduzione a questa analisiUltima versione della gamma HP, l'abbiamo testata con Pavilion 15-ec1010nf Noir/Vert -.Il prezzo e il tipo di tecnologia da...

Analisi del Inspiron 15 5593 (KCHT8) – Core i5-1035G1 da Dell .

Come introduzione a questa analisiGli utenti esperti non hanno le stesse esigenze dei principianti. State cercando un computer portatile e state esitando tra diversi...