Lo strumento efficace quando si viaggia: Surface pro 6 Intel Core i5 – Intel Core i5-8350U da Microsoft

Come preambolo a questo test

Scegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.La qualità complessiva di un modello dipende da come lo si utilizza.Per rendere più facile la scelta, abbiamo giudicato questo Microsoft Surface pro 6 Intel Core i5 in base a ciò che avreste fatto con essa.
Il dettaglio della nostra analisi in questo articolo.

Surface pro 6 Intel Core i5 compatibile con l’uso di internet?

Le vostre esigenze sono quasi esclusivamente la navigazione su internet e alcuni documenti di elaborazione testi, ma non volete difetti di qualità in questo portatile.L’obiettivo è quello di garantire la corretta esecuzione dei compiti richiesti.
È in questo spirito che Microsoft ha sviluppato questo Surface pro 6 Intel Core i5. Il computer è posizionato allo stesso livello dei modelli concorrenti in questa fascia di prezzo. Facile da maneggiare, e intelligentemente pensato durante il suo sviluppo.
È quasi lo strumento perfetto per viaggiare. Uno schermo 12.3che rende questo modello portatile ovunque.
Il produttore ha scelto di equipaggiare questo modello con un processore Intel Core i5-8350U. Microsoft presume che non chiederai troppo a questo portatile.A differenza di un utilizzo in stile video editing che richiede potenza di calcolo, questo modello è corretto per la navigazione in internet; un utilizzo che non richiede troppa potenza di calcolo.La quantità di RAM fornita è 8 GB.Una grande quantità, più di quanto sia necessario per la navigazione in internet.

I 256 Go fanno di questo portatile un portatile di fascia media in termini di spazio disponibile.Quasi come i suoi concorrenti e ciò che è attualmente sul mercato, si avrà spazio per immagazzinare. E quando si raggiunge il limite, se lo si fa, si può sempre acquistare un disco rigido esterno o un file server locale come il Synlogy NAS.
Infine, anche se, come molti utenti, si tiene collegato questo computer, bisogna sapere che la sua autonomia di 10 ore lo rende uno dei modelli più duraturi sul mercato. È una buona cosa nel caso in cui lo si voglia portare in vacanza. Inoltre, avrete tanto più piacere ad usarlo a lungo perché con il suo schermo è molto piacevole.

Surface pro 6 Intel Core i5 la scelta giusta per guardare i film?

State pensando ai computer portatili per un uso multimediale standard (guardare film, memorizzare foto, ascoltare musica)! Microsoft offre il Surface pro 6 Intel Core i5 fatto per questo. Non è il migliore, ma è uno dei modelli in una ristretta fascia di prezzo.
Attraverso tutti i portatili disponibili, saprete se, nonostante un punteggio medio, corrisponde alle vostre esigenze.
Questo piccolo modello è dotato di uno schermo di 12.3 pollici, in 2736×1824, e con una colorimetria di buona qualità. Tuttavia, i colori rimangono belli, con contrasti dettagliati sulle immagini. Lo svantaggio principale delle sue piccole dimensioni è che in modalità multimediale la visione di un film può essere faticosa per gli occhi. Il vantaggio principale di questa dimensione, invece, è il suo peso complessivo: 0.77: kg che sarà facile da portare ovunque.
Gli schermi lucidi sono più adatti all’ambiente interno. Contrasto migliorato, nitidezza notevole e luminosità del colore sono i principali vantaggi che otterrete da questo Surface pro 6 Intel Core i5. Si noti anche che questo schermo sarà potenzialmente più stressante per gli occhi, dopo 2 o 3 ore di utilizzo di fila.
Dal punto di vista del suono, Surface pro 6 Intel Core i5 ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. L’abbiamo testato con film e musica con il volume al massimo. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. Se necessario, è possibile integrare successivamente con elementi esterni se si ritiene che i risultati siano troppo insufficienti.
Il Surface pro 6 Intel Core i5 ha un processoreIntel Core i5-8350U, un po’ più potente della media, rispetto a quelli dedicati all’automazione d’ufficio. Anche se si trova a metà della gamma, questo processore sarà in grado di evolvere in base alle vostre esigenze future, e nel frattempo permetterà una buona compatibilità con tutte le vostre periferiche. Ciò si tradurrà in sessioni video e audio fluide.
Dotato di una scheda grafica Intel HD Graphics 620e di 8 GB of RAM, potrete vedere i vostri film e, se necessario, anche effettuare il fotoritocco. Non abbastanza buono per i professionisti dell’imaging 3D, ma abbastanza buono per la maggior parte di noi.
È improbabile che la connettività sia una priorità per Microsoft. Perché il Surface pro 6 Intel Core i5 ha solo 2 porte. Non basta collegare tutto, bisogna scegliere.
Un computer portatile di solito ha un’autonomia di diverse ore. Su questo Surface pro 6 Intel Core i5, Microsoft indica 10 ore di autonomia, una performance migliore rispetto alla concorrenza. Non c’è bisogno di controllare costantemente il livello della batteria; potrete guardare film e ascoltare musica per molto tempo.

Il Surface pro 6 Intel Core i5- il modello giusto per rimanere collegato durante il viaggio? 

L’interesse principale del portatile, è quello di poter essere portato facilmente. È con questo spirito che abbiamo testato il Surface pro 6 Intel Core i5. È destinato ad essere portato in viaggio, nascosto nella valigia? Verrà fornito per i vostri trasferimenti da casa al lavoro? Dovreste prenderlo in considerazione solo per i viaggi del fine settimana con la vostra famiglia? Oppure si può usare solo per andare dal soggiorno alla cucina?
A priori, per le vacanze e il pendolarismo, è tra i migliori del momento.
Il suo peso leggero permette di portarlo dove si vuole. È uno dei migliori della sua categoria. Quando si è seduti con il computer in grembo, è perfettamente incastrato per evitare che si ribalti. Lo schermo in pollici 12.3 è appena sufficiente per navigare in internet o scrivere e-mail.
A meno che non siate abituati a lavorare in zone poco illuminate, non sarete disturbati dall’assenza di una tastiera retroilluminata. Non è proprio necessario.
Dotato di una lastra lucida, offre un ottimo comfort visivo. Uno schermo bellissimo e immagini di qualità. D’altra parte, questa lastra lucida può essere un dolore in luoghi molto luminosi.
Purtroppo non è dotato di piastrelle antiriflesso. Dovrete limitare gli usi quando il sole è troppo luminoso.
Un processore Intel Core i5-8350Uche permette a questo computer di essere equivalente ad altri portatili in termini di potenza e consumo energetico. Tuttavia, sarà necessario ridurre i dati del produttore relativi alle cifre di autonomia fornite per questo Surface pro 6 Intel Core i5. Piuttosto contare sul 70
di questo valore nell’uso standard; più si carica il processore, più basso sarà il valore.
Per quanto riguarda l’autonomia di questo portatile, avrete 10 ore di tempo prima di dovervi ricollegare; vale a dire un punteggio tra i più forti sul mercato.
Per ridurre il rischio di rottura durante la marcia, questo modello è dotato di un disco rigido SSD 256 GB. Il vantaggio principale di questo tipo di hard disk è che contiene meno parti in movimento ed è più veloce delle unità standard. Senza parti meccaniche in movimento, il rischio di fragilità e di generazione di calore è minore. Per coloro che avranno bisogno di più spazio, questo SSD richiederà l’acquisto di un disco esterno, come casa permanente per le foto, la musica e la vostra collezione di film.
Anche se il vostro portatile rimarrà in hotel più spesso che in una valigetta quando lo porterete all’aeroporto, apprezzerete la facilità di trasporto. Con uno schermo 12.3 (pollici) e un peso ultra leggero, è tra i migliori della sua categoria.
Il Surface pro 6 Intel Core i5 fornisce solo 2 connettori. Attualmente su tutti i modelli disponibili, il portatile ha il minimo.
La tecnologia Bluetooth è ottima quando si è in movimento, e si gode la comodità di connettersi facilmente a un telefono o a degli altoparlanti.
Tutto sommato, Surface pro 6 Intel Core i5 è un prodotto interessante per i viaggi.

Il Surface pro 6 Intel Core i5- il modello giusto per i montaggi audio o video?

Se si fa sul serio nell’editing e nella creazione di musica, allora si presta molta attenzione alla velocità del processore e alla memoria. Con questo Surface pro 6 Intel Core i5, potete essere sicuri di avere la macchina giusta. Dall’ultima generazione progettata da Microsoft, ci sono stati molti miglioramenti sui componenti. L’elaborazione dei compiti in parallelo con Windows 10 Pro è perfettamente progettata per l’editing audio o video.
In generale, per un uso occasionale, la scelta del processore Intel Core i5-8350U rende possibile questo tipo di utilizzo. Avendo 8 GB di RAM, la velocità di rendering è sufficiente per l’elaborazione delle immagini. Questo modello è dotato di default di una suite di software preinstallato. Nel caso in cui si decida di installare applicazioni pro, probabilmente si dovrà aggiungere più memoria, altrimenti si vedrà un degrado delle prestazioni.
I progettisti di Microsofthanno scelto un singolo disco, un SSD, per questo portatile. Il vantaggio è la velocità di avvio e di esecuzione, ma lo svantaggio è la minore durata del disco. Qui avrete 256 GB di spazio per conservare tutto. Questo è un prodotto che fornisce spazio sufficiente per il backup di tutte le vostre creazioni audio e video.
Come per molti portatili, l’autonomia è un argomento delicato. Ecco 10 le ore di autonomia disponibili. Questo modello è uno dei più potenti del momento.
Ben pensato in termini di connessioni, Surface pro 6 Intel Core i5 riceve la connessione USB3. Il più recente e conveniente protocollo per l’interfacciamento di computer e dispositivi elettronici come i dischi rigidi esterni. Questo standard permette velocità di trasmissione fino a 5 Gbit al secondo, circa dieci volte più veloce di USB 2.0.
Scegliendo questo Surface pro 6 Intel Core i5, sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. E molto di più se alla fine si decide di utilizzarlo solo per l’elaborazione di testi o la navigazione sul web, invece che per l’editing audio-video. Tutto sommato un’ottima scelta in questa fascia di prezzo.
La Microsoft offre con questo Surface pro 6 Intel Core i5, un prodotto che permette un buon inizio per un uso avanzato del montaggio audio e video. 

Il Surface pro 6 Intel Core i5 per i giochi online o locali

La maggior parte dei produttori è consapevole del fatto che l’uso dei computer portatili non è limitato all’elaborazione di testi e fogli di calcolo. I test che abbiamo eseguito su questo Surface pro 6 Intel Core i5 hanno dimostrato che le scelte di Microsoft in termini di componenti – il chip, la generazione del processore, o la qualità del raffreddamento – lo rendono un portatile medio per il gioco. Ma se siete abituati a giocare agli ultimi giochi, raggiungerete presto i limiti.
Per quanto riguarda la risoluzione dell’immagine, è importante che sia alta per ottenere una buona resa. Con una risoluzione in 2736 x 1824 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
Ogni anno la potenza dei componenti aumenta, cosicché questo modello è ormai molto indietro rispetto agli altri. I test hanno mostrato i limiti di questo portatile, tra cui alcuni degradi dell’immagine e aumenti della temperatura del processore. In altre parole, è un buon modello di design, ma a causa della minore potenza della scheda grafica, è meno efficiente per il gioco.
I nostri test hanno dimostrato che Microsoft non ha intenzione di realizzare videogiochi con questo computer. Alla fine, il display sarà meno degradato se si è su vecchi giochi, che richiedono meno risorse.
Con i suoi 256 GB du spazio, questo Surface pro 6 Intel Core i5 lo rende un campo di gioco alla pari con i suoi concorrenti. Una caratteristica che ha interessato coloro, e ce ne sono ancora molti, che vogliono allestire e giocare a livello locale.
La tecnologia Wi-Fi di questo modello è dotata di wifi con banda a 5GHz, che facilita il gioco online. Più velocità per chi vive in aree Wi-Fi complete.
Poiché dovrete portarlo ogni tanto, apprezzerete il suo peso, 0.77 kg, tra i più leggeri del momento.
Un’ottima autonomia 10 vi permetterà di giocare quasi ovunque.
Quindi è un mezzo felice per il gioco; prestazioni sufficienti al giusto prezzo. E se necessario, è possibile utilizzarlo per la navigazione in internet e la posta elettronica.

Quello Surface pro 6 Intel Core i5 adattato all’automazione dell’ufficio?

Non è proprio progettato per l’ufficio, ma Surface pro 6 Intel Core i5 è comunque un buon prodotto. Una recensione dettagliata di questo nuovo portatile.
Qui, questo modello funziona sotto un sistema operativo standard. In questo caso, è Windows 10 Pro.
Uno dei grandi vantaggi di un computer portatile è naturalmente la sua capacità di seguirvi quando siete in movimento. Un quasi peso piuma di 0.77 kg.
Nessun tastierino numerico è standard su questo modello. Infatti, se ne volete uno, sarà necessario acquistare un pad collegato tramite la porta usb.
Surface pro 6 Intel Core i5 non ha una lastra opaca. Lo schermo opaco è ideale per l’uso all’aperto o in prossimità di luce intensa. Se si trascorre molto tempo al computer, si rischia di affaticarsi di più gli occhi. Le aree luminose sono tagliate in modo netto, i colori sono intensi, con un alto grado di luminosità e di nitidezza dell’immagine.
Se lavorate al computer la sera, potreste rimpiangere il fatto che l’opzione di retroilluminazione non è prevista su questo portatile.
Lo stoccaggio in questo modello si trova nel mezzo di ciò che è disponibile altrove. A proposito di 256 GB, più che sufficiente per l’uso in ufficio.
In breve, il Surface pro 6 Intel Core i5 è una scelta media. Sarebbe più adatto ad altri usi più semplici, come la navigazione sul web.

Infine, il.Surface pro 6 Intel Core i5..

Non esiste un computer portatile perfetto per ogni scopo, o dovete pagare tanto, e sapendo che sarà troppo potente per la maggior parte delle vostre esigenze. Il Surface pro 6 Intel Core i5 è un prodotto medio, ma ancora efficace.
Questo modello non ci sembra rilevante per :
– compiti d’ufficio.
È ancora possibile, al limite, utilizzarlo per :
.- navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– giocare ai videogiochi.
In sintesi, noi sosteniamo questo modello per :
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.

Un portatile efficiente per l’ufficio : Asus – VivoBook S712FA-BX699T Argent – Core i5-10210U

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri più...

Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : Acer Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc – Core i7-1065G7

In presentazioneUltima versione della gamma Acer, l'abbiamo testata con Swift 5 SF514-54GT-72F1 Blanc.Il prezzo e il tipo di tecnologia da soli non giustificano...

Analisi del Pavilion x360 15-dq1006nf Argent – Core i5-10210U da HP .

Come preambolo a questo testAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...

Un computer portatile più particolarmente a suo agio per la navigazione sul web : ProArt StudioBook Pro 17 – Core i7-9750H – Asus

In presentazioneScegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Il vostro computer non si limiterà alle specifiche tecniche, quindi abbiamo costruito un...

Analisi del Spin 5 SP513-54N-59ED Gris – Core i5-1035G4 da Acer .

In presentazioneAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la multimedialità, altri per...

Analisi del M15 R3 Lunar – Core i7-10750H da Alienware .

Come introduzione a questa analisiAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più per la...