Per l’editing audio o video: la Matebook D – Intel Core i5-8250U da HUAWEI

Come introduzione a questa analisi

Ultima versione della gamma HUAWEI, l’abbiamo testata con Matebook D.La nostra analisi è stata effettuata secondo 6 tipi di utenti.Per rendere più facile la scelta, abbiamo giudicato questo HUAWEI Matebook D in base a ciò che avreste fatto con essa.
Il dettaglio della nostra analisi in questo articolo.

Matebook D adattato per navigare su internet?

Anche se il vostro utilizzo è limitato alla navigazione in rete, alla scrittura di e-mail e talvolta all’utilizzo di un foglio di calcolo Excel, la qualità minima del computer è essenziale.Questo portatile farà in modo che i compiti da voi svolti siano affidabili e senza problemi per gli anni a venire.In realtà, si tratta di trovare un prodotto con il giusto rapporto qualità/prezzo. Questo prodotto soddisferà quindi perfettamente le vostre esigenze.Con questoMatebook D, HUAWEIè ben posizionata rispetto ad altri modelli concorrenti.Questo modello è un modello di fascia media con una dimensione dello schermo di 14 pollici. Facile da portare con sé di tanto in tanto.Si noti anche che questo modello è dotato di touch screen; sempre interessante per quei momenti in cui ci si stanca del tappetino del mouse scivoloso o quando non si ha a disposizione una superficie piana quando si ha questo Matebook D in grembo.Il design complessivo è di qualità ed è fatto per durare nel tempo. Un prodotto che è fatto per durare nel tempo.Le parti solide visibili (lo scafo, la tastiera,…) e i componenti interni quasi di ultima generazione sono stati scelti da HUAWEI con molta cura.

Il processore che sta alla base di questo portatile, un Intel Core i5-8250U, è una scelta razionale. In effetti, la potenza che fornisce è interessante, anche se non è l’ultima generazione di componenti.Inoltre, grazie a questo processore, si ha la certezza di avere uno strumento per una corretta navigazione in internet.Viene fornito di serie con 8 GB di RAM.È la certezza che il computer funzionerà meglio e più a lungo.

Per il dimensionamento del disco rigido, HUAWEI ha deciso di mettere 256Go. Questo è lo standard. In ogni caso, questo dovrebbe essere sufficiente per un uso come la navigazione in rete. Considerando le offerte attualmente disponibili in termini di cloud pubblico e l’utilizzo di Internet, è molto probabile che non riempirete mai completamente lo spazio su disco di questo portatile.
Infine, anche se, come molti utenti, si tiene collegato questo computer, bisogna sapere che la sua autonomia di 10 ore lo rende uno dei modelli più duraturi sul mercato. È una buona cosa nel caso in cui lo si voglia portare in vacanza. Una caratteristica che vi permetterà di navigare a lungo.

Quello Matebook D per guardare film e ascoltare musica?

Alta qualità, gli ingegneri di HUAWEI hanno scelto di fare di questo Matebook D il top di gamma per il tempo libero: film, musica, foto. Nell’era della multimedialità, questo portatile si è evoluto ed è un incrocio tra TV, radio e computer da tavolo. Abbiamo scoperto attraverso i test che gli abbiamo sottoposto, che è uno dei migliori sul mercato. Una qualità dell’immagine e del suono che gli permette di ottenere un ottimo punteggio in questa categoria.
HUAWEI ha scelto uno schermo di medie dimensioni per soddisfare le esigenze di tutti. Un modello con un modello standard, 14 pollici, e una buona risoluzione 2160 x 1440. L’immagine resa è ben dettagliata, con un rendering luminoso e vivido. Alla fine, un prodotto omogeneo che permette di guardare i film, e con il suo 1.3 kg, di portarlo facilmente in movimento.
Maggiormente presente sul mercato degli schermi dei computer portatili, questo modello è dotato della finitura lucida. HUAWEI si rivolge principalmente agli amanti del cinema con questo Matebook D. Sfruttando appieno i vantaggi della retroilluminazione, questa piastrella beneficia del rivestimento lucido che offre maggiori contrasti. D’altra parte, per questo motivo, lo schermo richiede allo spettatore di fare una pausa ogni 2 ore circa.
Dal punto di vista del suono, Matebook D ha dei buoni componenti: scheda e altoparlanti integrati. Spingendo il volume con la musica, abbiamo testato il rendering. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. In altre parole, se siete esigenti per quanto riguarda il suono, dovrete aggiungere altoparlanti esterni.
Il processore installato su questo modello è un Intel Core i5-8250U sufficiente per audio e video. Anche se si trova a metà della gamma, questo processore sarà in grado di evolvere in base alle vostre esigenze future, e nel frattempo permetterà una buona compatibilità con tutte le vostre periferiche. Non dovrete preoccuparvi di lanciare le vostre applicazioni audio e video.
A livello della scheda grafica, avete una NVIDIA GeForce MX250, che con 8 Go de Ram, vi permetterà di fare multimedia (visione di film, e qualche semplice ritocco fotografico). Sufficiente per la maggior parte di voi, questo non sarà il caso per chi vuole realizzare immagini 3D.
Poche possibilità vi saranno offerte per la parte di collegamento. Perché il Matebook D ha solo 2 porte. Non basta collegare tutto, bisogna scegliere.
Per quanto riguarda le batterie, si potrebbe quasi sostituire il televisore con questo Matebook D. Avete 10 ore di autonomia della batteria, che è migliore di molti altri modelli. La vostra visione non si interromperà bruscamente nel bel mezzo del film, della sessione Netflix o di qualsiasi altra piattaforma di streaming.

Matebook D È progettato per i viaggi? 

Facile da trasportare e utilizzabile ovunque si va. È con questo spirito che abbiamo testato il Matebook D. È orientato al lavoro a casa? o sarà in grado di portarlo in viaggio? queste sono le domande a cui risponderemo. O, infine, questo portatile, come in molte case, è solo un sostituto di un computer fisso?
Tuttavia, abbiamo potuto scoprire attraverso il suo punteggio complessivo che è tra i migliori per l’aspetto del viaggio.
Il suo peso leggero permette di portarlo dove si vuole. È uno dei più leggeri di questa categoria. È difficile ottenere un grande schermo e un peso piuma per un portatile. Uno dei motivi è il suo schermo 14 in pollici.
Il touch screen è presente sul Matebook D, che dà la possibilità di fare a meno del mouse. Qui vi troverete in un ambiente familiare; una facilità d’uso identica a quella del vostro smartphone. La precisione del tocco nella navigazione non è un problema.
A meno che non siate abituati a lavorare in zone poco illuminate, non sarete disturbati dall’assenza di una tastiera retroilluminata. Ma se non si lavora al buio, non se ne vede il motivo.
Questo modello viene fornito con una lastra lucida. Il suo schermo mostra una buona definizione dell’immagine e dei bei colori. Lo svantaggio sarà dato dai casi in cui si utilizza all’aperto con molta luce.
Questo modello non ha una piastrella opaca o antiriflesso. Dovrete limitare gli usi quando il sole è troppo luminoso.
L’energia consumata dal processore Intel Core i5-8250U è nella media del momento. D’altra parte, si noti che l’autonomia indicata da HUAWEI deve essere ridotta. Piuttosto contare sul 70
di questo valore nell’uso standard; più si carica il processore, più basso sarà il valore.
Avete su questo modello una delle migliori autonomie del momento con 10 ore.
Per ridurre il rischio di rottura durante la marcia, questo modello è dotato di un disco rigido SSD 256 GB. Il vantaggio principale di questo tipo di hard disk è che contiene meno parti in movimento ed è più veloce delle unità standard. Grazie a questo, HUAWEI è stato in grado di eliminare quasi completamente il rumore causato dalla rotazione dei piatti e dai movimenti delle testine di lettura/scrittura esistenti sui dischi convenzionali; Per coloro che non hanno abbastanza spazio sul disco, sarà necessario passare attraverso l’opzione di un abbonamento nel cloud; il prezzo diminuisce regolarmente.
Con questo modello, HUAWEI ha fatto in modo di progettare un computer facilmente trasportabile, ma non troppo piccolo. A causa delle sue dimensioni, 14, questo portatile rappresenta un buon compromesso.
La parte del connettore è meno ben fornita, con solo possibilità di 2. Attualmente su tutti i modelli disponibili, il portatile ha il minimo.
Con la funzionalità bluetooth di questo modello si può anche semplicemente connettersi con i dispositivi dei propri cari.
Tenendo conto di tutto questo, possiamo dire che Matebook Dvi sarà utile in vacanza.

Matebook D per i montaggi audio o video?

Se si fa sul serio nell’editing e nella creazione di musica, allora si presta molta attenzione alla velocità del processore e alla memoria. Con questo Matebook D, potete essere sicuri di avere la macchina giusta. Sia in termini di velocità di calcolo che di capacità di memoria, HUAWEI ha progettato un prodotto interessante. Questo portatile faciliterà il multitasking e sarà in grado di eseguire contemporaneamente applicazioni come Photoshop, Magix Video o Vegas pro con un sistema operativo Windows 10.
In generale, per un uso occasionale, la scelta del processore Intel Core i5-8250U rende possibile questo tipo di utilizzo. Con la sua RAM 8 GB ha una memoria sufficiente per l’elaborazione delle immagini. Come standard, avrete a disposizione le applicazioni per effettuare il vostro video editing o le vostre modifiche fotografiche o musicali. Nel caso in cui si decida di installare applicazioni pro, probabilmente si dovrà aggiungere più memoria, altrimenti si vedrà un degrado delle prestazioni.
I progettisti di HUAWEIhanno scelto un singolo disco, un SSD, per questo portatile. Tuttavia, per l’uso audiovisivo, avremmo preferito un sistema a doppio disco: un disco rigido di grande capacità per il backup e un SSD per la velocità. Il Matebook D permette una riduzione di prezzo con questa scelta, con uno spazio disponibile di 256 GB. Questo è un prodotto che fornisce spazio sufficiente per il backup di tutte le vostre creazioni audio e video.
Il piacere di lavorare al computer senza essere schiavi della connessione elettrica. Essendo solo sulle batterie, avete a disposizione 10 ore di autonomia. Questo corrisponde oggi al meglio del mercato.
Purtroppo non è dotato di serie di una porta USB 3.0. Qui i trasferimenti di file vengono effettuati ad una velocità più bassa tra il vostro laptop e le unità esterne.
Scegliendo questo Matebook D, sappiate che sarete ben oltre ciò che la maggior parte dei portatili offre. L’editing audio e video sarà ancora più semplice. E per il giusto rapporto prezzo/prestazioni.

Matebook D la scelta giusta per giocare online?

I titoli di gioco più famosi del momento richiedono prestazioni e possono occupare enormi quantità di spazio di archiviazione: questo portatile soddisfa entrambi questi requisiti. Sono finiti i giorni in cui si doveva giocare dove il computer era fermo; ora si può giocare ovunque. Con questo Matebook D, gli ingegneri di HUAWEI sono riusciti a bilanciare il giusto chip grafico, la giusta potenza del processore, lo schermo con la giusta dimensione e il raffreddamento che va bene.
Più alta è la risoluzione dell’immagine, più dettagliato sarà il rendering visivo. Con una risoluzione in 2160 x 1440 questo portatile è uno dei migliori della sua categoria.
HUAWEI ha scelto anche un processore Intel Core i5-8250U che ha il merito di fare molti calcoli in parallelo, e per la parte grafica, il NVIDIA GeForce MX250, per un buon risultato. Anche se i componenti non sono al livello dei migliori, il processore Intel Core i5-8250U e la scheda NVIDIA GeForce MX250 permettono di ottenere un ottimo risultato in termini di immagine e colori.
Per la stragrande maggioranza degli utenti, questo porta ad un risultato perfettamente adattato alla maggior parte dei giochi del momento.
Affinché un portatile da gioco sia efficace, è necessario che sia eccezionale in termini di potenza. Questo modello è uno dei più potenti del momento, sarà in grado di fare calcoli molto complessi e di visualizzare i vostri giochi in modo fluido e realistico.
Con i suoi 256 GB du spazio, questo Matebook D lo rende un campo di gioco alla pari con i suoi concorrenti. Una caratteristica che ha interessato coloro, e ce ne sono ancora molti, che vogliono allestire e giocare a livello locale.
Per la tecnologia Wi-Fi, HUAWEI ha deciso di rendere possibile l’uso della banda wireless a 5GHz. Una garanzia di qualità che permetterà, se la vostra zona giorno ne è dotata, di avere un accesso al web più veloce e generalmente più affidabile.
Anche se il peso non è molto importante nelle condizioni di utilizzo dei giochi di tipo, sappiate che questo modello è uno dei più leggeri del mercato con i suoi 1.3 kg.
Con un’autonomia di 10 ore, è meglio della concorrenza.
In conclusione, siamo stati sedotti dall’equilibrio tra prestazioni e componenti. Inoltre, è un buon rapporto qualità-prezzo rispetto alla concorrenza. Perfetto per una sessione di gioco sostenuta!

Matebook D per l’automazione dell’ufficio?

Non è proprio progettato per l’ufficio, ma Matebook D è comunque un buon prodotto. Ecco i motivi principali.
HUAWEI ha scelto per questo nuovo portatile per la maggior parte degli utenti. E’ Windows 10, l’ultima generazione.
Tra le scelte a vostra disposizione, sarà interessante tenere conto del peso per facilitarne il trasporto. Un quasi peso piuma di 1.3 kg.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. Non appena dovrai fare dei calcoli con i fogli di calcolo, non sarà così facile.
Matebook D non ha una lastra opaca. Lo schermo opaco è ideale per l’uso all’aperto o in prossimità di luce intensa. Tuttavia, se si lavora tutto il giorno su testi o fogli di calcolo, sarebbe preferibile una schermata opaca. Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, è ben equilibrata anche se i colori sono meno fedeli di quelli che si ottengono dalla TV.
Durante l’uso diurno, l’assenza di una tastiera retroilluminata non sarà un problema.
Per quanto riguarda l’archiviazione, questo computer è nel campo da gioco. A proposito di 256 GB, più che sufficiente per l’uso in ufficio.
In breve, il Matebook D è una scelta media. O per uso occasionale, sapendo che per le sue caratteristiche tecniche sarà obsoleto in meno di 3 anni.

Matebook D la scelta giusta per il giusto utilizzo

Questo portatile è finalmente quello che vi permette di godere delle sue eccellenti prestazioni qualunque sia l’uso che ne farete. E questo, a un prezzo accessibile – il Matebook D di HUAWEI.
E per essere più precisi, non consigliamo questo portatile per:
.- compiti d’ufficio.
E consigliamo vivamente questo portatile per :
.- navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.
– giocare ai videogiochi.

la 17-ca1026nf Noir – Ryzen – Ryzen 7 3700U – HP: per uso audio e video

PremessaAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri più ai...

Il portatile per viaggiare : 14s-fq0059nf Argent – Ryzen 7 4700U da HP

Come preambolo a questo testUltima versione della gamma HP, l'abbiamo testata con 14s-fq0059nf Argent.Alcuni computer hanno il potere, altri hanno caratteristiche più basilari.Per...

Il portatile ad alte prestazioni per l’editing audiovisivo : ProBook 440 G7 (3C057EA) – Core i5-10210U da HP

Come introduzione a questa analisiIl ProBook 440 G7 (3C057EA) è fatto per voi?La nostra analisi è stata effettuata secondo 6 tipi di utenti.Per...

Il portatile da ricordare per i videogiochi : Acer – Nitro 5 AN517-51-54ZJ – – Core i5-9300H

E per cominciareAnche se non ci sono più scelte sbagliate nei portatili, è importante sapere che alcuni modelli sono più destinati alla multimedialità, altri...

Il portatile da ricordare per i videogiochi : HP – Omen 17-cb0056nf – GTX – Core i5-9300H

In presentazioneIl Omen 17-cb0056nf - GTX è fatto per voi?Alcuni computer hanno il potere, altri hanno caratteristiche più basilari.Così abbiamo fatto dei test...

Analisi del TUF566LU-HN024T Noir – GTX – Core i7-10750H da Asus .

E per cominciareUltima versione della gamma Asus, l'abbiamo testata con TUF566LU-HN024T Noir - GTX.La nostra analisi è stata effettuata secondo 6 tipi di...