Un portatile progettato per l’editing audiovisivo : Honor MagicBook 14 2020 – – Ryzen 5 3500U

In poche parole

Scegliere un nuovo portatile significa che dovrete decidere tra diversi modelli.Il vostro computer non si limiterà alle specifiche tecniche, quindi abbiamo costruito un piano di test in base all’uso che ne farete.Abbiamo orientato il nostro test secondo criteri come l’utilizzo per i viaggi, l’automazione dell’ufficio, la navigazione in internet, i giochi o il multimediale.
Così saprete cosa c’è in programma per questo articolo.

MagicBook 14 2020 – compatibile con l’uso di internet?

Se il vostro bisogno di un computer portatile si riduce alla navigazione in rete, sia su siti di e-commerce o di informazione, e per fare qualche tabella in excel, potreste essere soddisfatti di questo MagicBook 14 2020 -.Un computer economico come MagicBook 14 2020 – può sembrare la soluzione.Anche se il materiale non è di altissima qualità, con materiali plastici (a livello dello scafo), i componenti e i circuiti interni della macchina sono ancora progettati da Honorun produttore che offre computer portatili già da diversi anni.
Alla fine, è un prodotto che dovremo pensare a cambiare in meno di 4 anni.
Questo modello è un modello di fascia media con una dimensione dello schermo di 14 pollici. Facile da portare con sé di tanto in tanto.
Una scelta di motivi equipaggia questo modello; il processore Ryzen 5 3500U. Considerando che i componenti si evolvono molto velocemente, Honor offre un portatile di buona qualità che rimarrà una buona scelta per diversi anni.Inoltre, grazie a questo processore, si ha la certezza di avere uno strumento per una corretta navigazione in internet.Il 8 GB di RAM disponibile su questo MagicBook 14 2020 – è corretto, equivalente ad altri prodotti della stessa fascia di prezzo. Sta a voi aggiungere qualcosa in più sulle piazzole aggiuntive fornite se le vostre esigenze sono sentite.

Questo è uno dei più piccoli spazi su disco disponibili tra i portatili del momento. Offrendo solo 256 GB, questo MagicBook 14 2020 – è uno dei più piccoli della sua categoria. Non è un ostacolo nel vostro uso quotidiano, ma è fastidioso. Se siete abituati a consumare spazio, pensate ad avere una grande chiave USB o un disco rigido esterno vicino a voi.
Infine, grazie ad un’autonomia di 9 ore, avrete tempo a sufficienza per navigare in internet in modalità navigazione con Wifi attivo. È una buona cosa nel caso in cui lo si voglia portare in vacanza. Una caratteristica che è probabilmente la cosa più importante che ci si aspetta da un portatile.

MagicBook 14 2020 – Va bene per guardare i video?

Honor non ha progettato questo modello per un uso strettamente multimediale. Per le sue caratteristiche e i componenti interni, questo MagicBook 14 2020 – è da classificare come entry-level: non eccezionale, ma d’altra parte non costoso. Infine, un semplice computer, ma che non fa davvero audio e video.
Honor ha scelto uno schermo di medie dimensioni per soddisfare le esigenze di tutti. Questa diagonale di 14pollici e una risoluzione di 1920×1080, il présente un bon compromis. La qualità dell’immagine è luminosa e colorata e offre un’esperienza coinvolgente. In conclusione, è un prodotto ben bilanciato che permette di vedere correttamente i film, e con un peso contenuto di 1.4 kg, è facilmente trasportabile.
L’opzione dello schermo lucido non è possibile su questo modello; avrebbe reso più facile la lettura del display. Ciò si traduce in una qualità inferiore in ambienti con livelli di luce da intermedi a bassi. Ciò comporterà una leggibilità del display leggermente ridotta.
Infatti, per non soffrire di riflessi sullo schermo, sarà necessario avere condizioni di luce complete.
Per quanto riguarda il suono, l’equipaggiamento della scheda e gli altoparlanti sono stati integrati in questo MagicBook 14 2020 -. L’abbiamo testato con film e musica con il volume al massimo. Anche se funziona bene, questo portatile non sarà in grado di competere con un buon sistema hifi. Per dirla in modo chiaro, è importante qui considerare l’acquisto di diffusori aggiuntivi se siete molto sensibili alla qualità di questa funzione.
Questo MagicBook 14 2020 -, dotato di un processoreRyzen 5 3500U, corrisponde ad un rapporto prezzo/potenza nella media, sufficiente per un uso multimediale dedicato. Con questo, siete sicuri di avere un prodotto scalabile (se necessario), e che si adatta perfettamente alle vostre periferiche (altoparlanti, video-proiettori, ecc…). Non dovrete preoccuparvi di lanciare le vostre applicazioni audio e video.
Farete quello che volete per le applicazioni, perchè Honor non ha installato niente applicazioni. C’è solo il sistema operativo. Si tratta di un Windows 10 su cui è possibile installare il software necessario. In altre parole, per guardare i film, niente di più.
Dotato di una scheda grafica AMD Radeon Vega 8e di 8 GB of RAM, potrete vedere i vostri film e, se necessario, anche effettuare il fotoritocco. Non abbastanza buono per i professionisti dell’imaging 3D, ma abbastanza buono per la maggior parte di noi.
Sul lato della connettività, avrete 3 porte. In media rispetto alla concorrenza. Proprio quello che serve per collegare il mouse, gli altoparlanti e le altre chiavi USB.
Un computer portatile di solito ha un’autonomia di diverse ore. Avete 9 ore di autonomia della batteria, che è migliore di molti altri modelli. A voi il piacere di trasmettere in streaming, in locale o sulla vostra sessione Netflix, qualsiasi altra piattaforma di streaming.

MagicBook 14 2020 – È progettato per i viaggi? 

Facile da trasportare e utilizzabile ovunque si va. Abbiamo quindi analizzato questo MagicBook 14 2020 – dal punto di vista dell’uso nomade. È destinato ad essere portato in viaggio, nascosto nella valigia? Verrà fornito per i vostri trasferimenti da casa al lavoro? Dovreste prenderlo in considerazione solo per i viaggi del fine settimana con la vostra famiglia? Oppure si può usare solo per andare dal soggiorno alla cucina?
Tuttavia, abbiamo potuto scoprire attraverso il suo punteggio complessivo che è tra i migliori per l’aspetto del viaggio.
Con un peso di 1.4 kg, è facilmente trasportabile. È uno dei più leggeri della sua classe. È difficile ottenere un grande schermo e un peso piuma per un portatile. La spiegazione si riduce principalmente alle dimensioni dello schermo: 14 pollici.
Nessuna tastiera retroilluminata su questo MagicBook 14 2020 -. Ma se non si lavora al buio, non se ne vede il motivo.
Infine, l’assenza di una lastra lucida non compromette la qualità dell’immagine. Lo schermo mostra un risultato interessante.
È un prodotto facile e piacevole da usare. La piastrella opaca antiriflesso permette a questo portatile di essere utilizzato all’esterno anche in pieno sole.
Con il suo processore Ryzen 5 3500U, questo portatile ha un consumo di energia nella media degli altri. Il produttore stima una possibile autonomia che si può rivedere verso il basso. Si tratta di stime per l’uso corrente medio; si può considerare che l’intervallo effettivo sarà di circa il 75
.
Per quanto riguarda l’autonomia di questo portatile, avrete 9 ore di tempo prima di dovervi ricollegare; vale a dire un punteggio tra i più forti sul mercato.
Al fine di accelerare l’avvio e i calcoli, questo portatile è dotato di un disco rigido tipo SSD di 256 GB. Il vantaggio principale di questo tipo di hard disk è che contiene meno parti in movimento ed è più veloce delle unità standard. Senza parti meccaniche in movimento, il rischio di fragilità e di generazione di calore è minore. Per coloro che avranno bisogno di più spazio, questo SSD richiederà l’acquisto di un disco esterno, come casa permanente per le foto, la musica e la vostra collezione di film.
Con questo modello, Honor ha fatto in modo di progettare un computer facilmente trasportabile, ma non troppo piccolo. A causa delle sue dimensioni, 14, questo portatile rappresenta un buon compromesso.
Con i 3 connettori, questo MagicBook 14 2020 – permette connessioni multiple. Questo è più o meno lo stesso che offre il concorso.
La tecnologia Bluetooth è ottima quando si è in movimento, e si gode la comodità di connettersi facilmente a un telefono o a degli altoparlanti.
Tenendo conto di tutto questo, possiamo dire che MagicBook 14 2020 -vi sarà utile in vacanza.

Il MagicBook 14 2020 -per fare montaggi audio o video

Per questo tipo di utilizzo, sembra necessario rivolgersi ad un prodotto ad alte prestazioni. Molto chiaramente, questo MagicBook 14 2020 – corrisponde perfettamente alle esigenze legate a questo uso. Sia in termini di velocità di calcolo che di capacità di memoria, Honor ha progettato un prodotto interessante. Questo portatile faciliterà il multitasking e sarà in grado di eseguire contemporaneamente applicazioni come Photoshop, Magix Video o Vegas pro con un sistema operativo Windows 10.
Possibilmente per uso occasionale, il processore Ryzen 5 3500U vi permetterà di eseguire determinati compiti, se vengono avviati individualmente. Con la sua RAM 8 GB ha una memoria sufficiente per l’elaborazione delle immagini. Sono disponibili tutte le applicazioni necessarie per iniziare. Se invece si inizia con le applicazioni professionali, sarà necessario aggiungere altra memoria.
Questo modello contiene un SSD per il sistema operativo e la parte di backup. Il vantaggio è la velocità di avvio e di esecuzione, ma lo svantaggio è la minore durata del disco. Qui avrete 256 GB di spazio per conservare tutto. Tuttavia, è uno dei buoni portatili in termini di storage rispetto ai suoi concorrenti.
Come per molti portatili, l’autonomia è un argomento delicato. Con 9 ore in modalità di calcolo solo a batteria, sarete in grado di lavorare in modalità nomade sul vostro montaggio audio o video. Come promemoria, con un portatile così potente, è difficile per Honor fare molto meglio.
Ben pensato in termini di connessioni, MagicBook 14 2020 – riceve la connessione USB3. Questo vi permetterà di collegare un’unità di memorizzazione esterna per avere ancora più spazio quando il vostro disco locale è pieno. Questo standard permette velocità di trasmissione fino a 5 Gbit al secondo, circa dieci volte più veloce di USB 2.0.
Con il MagicBook 14 2020 -, si sta andando verso un prodotto molto buono. L’editing audio e video sarà ancora più semplice. E per il giusto rapporto prezzo/prestazioni.

Il MagicBook 14 2020 — il modello giusto con cui giocare?

Pochi portatili oggi non permettono di giocare ai videogiochi. E questo MagicBook 14 2020 – è uno dei portatili medi con cui si può giocare. Durante i nostri test, abbiamo trovato una corretta elevazione del computer, non appena le scene di alcuni giochi richiedevano movimenti veloci e cambiamenti di colore.
Più alta è la risoluzione dell’immagine, più dettagliato sarà il rendering visivo. Su questo computer, la risoluzione è 1920 x 1080, che è la migliore attualmente disponibile.
Con la sua scheda grafica AMD Radeon Vega 8 e il processore Ryzen 5 3500U, Honor ha infatti scelto un’opzione interessante. Anche se i componenti non sono al livello dei migliori, il processore Ryzen 5 3500U e la scheda AMD Radeon Vega 8 permettono di ottenere un ottimo risultato in termini di immagine e colori.
Per la stragrande maggioranza degli utenti, questo porta ad un risultato perfettamente adattato alla maggior parte dei giochi del momento.
Con un punteggio medio nella classifica delle GPU (Graphics Processing Unit), questo portatile permette di provare alcuni giochi. Con un sistema di visualizzazione, questa macchina fornisce una velocità nella media di ciò che viene fatto attualmente.
Quando si tratta di spazio su disco, questo computer si colloca in basso.  256 GB è ora il minimo per i computer, il che lo rende uno dei portatili con il minor spazio possibile.
Un migliore accesso al wifi su quello MagicBook 14 2020 – che è equipaggiato di serie con la banda a 5GHz. Una garanzia di qualità che permetterà, se la vostra zona giorno ne è dotata, di avere un accesso al web più veloce e generalmente più affidabile.
Anche se il peso non è molto importante nelle condizioni di utilizzo dei giochi di tipo, sappiate che questo modello è uno dei più leggeri del mercato con i suoi 1.4 kg.
Con un’autonomia di 9 ore, è meglio della concorrenza.
In conclusione, questo MagicBook 14 2020 – è ben utilizzato per i giochi locali o online, anche se altri modelli concorrenti possono essere preferiti nella stessa fascia di prezzo. Ottimo per i giochi, ma anche per molti altri usi.

MagicBook 14 2020 – la scelta giusta per l’automazione dell’ufficio?

Questo prodotto potrebbe farvi pensare erroneamente che questo sia ciò di cui avete bisogno. Ecco i motivi principali.
Qui, questo modello funziona sotto un sistema operativo standard. In questo caso, è Windows 10.
Questo portatile è principalmente per uso d’ufficio e richiederà un po’ di lavoro da parte vostra. Sta a voi scaricare e/o acquistare la suite di software che fa al caso vostro. Uno dei grandi vantaggi di un computer portatile è naturalmente la sua capacità di seguirvi quando siete in movimento. Questo modello pesa 1.4 kg, che è il migliore al momento.
Il tastierino numerico non è presente su questo modello. Infatti, se ne volete uno, sarà necessario acquistare un pad collegato tramite la porta usb.
I nostri test hanno verificato che lo schermo trattato opaco limita gli effetti della luce. In uso, uno schermo opaco si sporca meno rapidamente di uno lucido.
Durante l’uso diurno, l’assenza di una tastiera retroilluminata non sarà un problema.
Il stoccaggio di questo modello, 256 GB, è uno dei più piccoli. Non è proprio un problema per l’uso d’ufficio, ma forse penalizzante per alcuni.
In parole semplice, il MagicBook 14 2020 – non è la scelta migliore per l’ufficio. Sarebbe più adatto ad altri usi più semplici, come la navigazione sul web.

Infine, il. MagicBook 14 2020 -..

Questo MagicBook 14 2020 – sarà una scelta una tantum, e per un uso leggero. Con un buon prezzo, farà al caso vostro se sapete che lo cambierete in 3/4 anni.
Questo modello non ci sembra rilevante per :
– navigare su internet.
– ascoltare musica e guardare video.
– compiti d’ufficio.
Tuttavia, questo portatile può essere considerato accettabile per :
.- giocare ai videogiochi.
E consigliamo vivamente questo portatile per :
.- uso in viaggio.
– per realizzare il montaggio audio e video.